Rb Leipzig
Zenit Saint Petersburg
18:55
 
Ajax
Chelsea
18:55
 
CUEVAS P. (URU)
0
Wawrinka S. (SUI)
2
fine
(3-6 : 4-6)
Federer R. (SUI)
ALBOT R. (MDA)
19:00
 
Rb Leipzig
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Zenit Saint Petersburg
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
Ajax
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Chelsea
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
CUEVAS P. (URU)
0 - 2
fine
3-6
4-6
Wawrinka S. (SUI)
3-6
4-6
ATP-S
BASEL SWITZERLAND
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
Federer R. (SUI)
0 - 0
19:00
ALBOT R. (MDA)
ATP-S
BASEL SWITZERLAND
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
Rb Leipzig
Zenit Saint Petersburg
18:55
 
Ajax
Chelsea
18:55
 
CUEVAS P. (URU)
0
Wawrinka S. (SUI)
2
fine
(3-6 : 4-6)
Federer R. (SUI)
ALBOT R. (MDA)
19:00
 
Rb Leipzig
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Zenit Saint Petersburg
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
Ajax
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Chelsea
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
CUEVAS P. (URU)
0 - 2
fine
3-6
4-6
Wawrinka S. (SUI)
3-6
4-6
ATP-S
BASEL SWITZERLAND
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
Federer R. (SUI)
0 - 0
19:00
ALBOT R. (MDA)
ATP-S
BASEL SWITZERLAND
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
Keystone
Mondiali di hockey
25.05.2019 - 18:090
Aggiornamento : 20:25

Toni Rajala: 'Sarebbe bellissimo portare l'oro a Bienne'

La Finlandia sconfigge a sorpresa la favoritissima Russia 1-0 e conquista un posto in finale. L'ala dei seeländer è al settimo cielo

La sorpresa è servita. La Finlandia ha sconfitto la Russia in semifinale  ed è la prima finalista del Mondiale. L’unica rete è stata siglata da Anttila al 50’18’’. I finlandesi hanno sfoderato una grande prova. L’attaccante del Bienne Toni Rajala è al settimo cielo. «Quando ho raggiunto la squadra un mese or sono non avrei mai pensato di ritrovarmi in finale. Nemmeno in Finlandia ci davano credito, i giornalisti hanno scritto per settimane che questa era la selezione più debole di sempre. Ciò ci ha dato energia, volevamo mostrare al nostro popolo il nostro valore».

Eliminare la superpotenza russa, una grande impresa. «Ovviamente sapevamo che i russi ci erano superiori, ma abbiamo dato tutto e siamo stati solidali, ci abbiamo sempre creduto. Siamo un gruppo affiatato, se qualcuno fa un errore un altro compagno rimedia». Domani la finalissima. «Sarà l’apice della mia carriera, finire la stagione con la possibilità di vincere l’oro mondiale è fantastico». Sicuramente a Bienne tanti faranno il tifo per lui e i suoi compagni finlandesi. «Se dovessimo affrontare il Canada potremmo inoltre pure vendicare la Svizzera. Sarebbe bellissimo a fine luglio poter mostrare ai tifosi del Bienne la medaglia d’oro».

Potrebbe interessarti anche
Tags
bienne
oro
toni
finlandia
rajala
toni rajala
© Regiopress, All rights reserved