Mondiali di hockey
13.05.2019 - 19:140

Nemmeno Kubalik ferma la Russia

Ai Mondiali la Sbornaja vince 3-0 il duello per la vetta del gruppo B con la Repubblica Ceca. Gli Stati Uniti superano la Finlandia all'overtime.

Primo vero test superato per la Russia, grande favorita dei Mondiali. Dopo aver superato 5-2 la Norvegia e 5-0 l'Austria, la Sbornaja ha liquidato con un chiaro 3-0 (una rete per tempo, l'ultima a porta vuota) anche la Repubblica Ceca di Dominik Kubalik, anch'essa fino a quel momento a punteggio pieno nel gruppo B, quello della Svizzera. In rete per i russi nell'ordine Andronov, Gusev e Zaitsev.

Nell'altro girone a Kosice gli Stati Uniti hanno superato 3-2 all'overtime la Finlandia grazie al gol trovato al 63'47 da Dylan Larkin, dopo che gli scandinavi erano riusciti a rispondere con il giocatore del Langnau Harri Pesonen e con Ojamäki al doppio vantaggio a stelle e strisce firmato da Skjei e Gaudreau. Nonostante la sconfitta Kakko e compagni rimangono in testa al gruppo con 7 punti, uno in più della Germania (che ha una partita in meno) e due sugli stessi americani.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
kubalik
gruppo
russia
© Regiopress, All rights reserved