DJOKOVIC N. (SRB)
3
PAUL T. (USA)
0
fine
(7-5 : 6-1 : 6-2)
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
HC Aspi Capitals
9867
2
LucHC Lions
9639
3
Sparta Becherovka
9402
4
Team Belozoglu
9342
5
FHM2223
9301
6
TrigoAce1
9215
7
HC Kaski Male
9203
8
thibault_gav
9191
9
Hirschi21
9008
10
Team7
9007
ULTIME NOTIZIE Sport
Calcio
4 ore

‘Tifosi granata, stateci sempre vicini’

A due giorni dalla ripresa del campionato cadetto, il nuovo coach dell’Acb Stefano Maccoppi fa il punto della situazione e presenta tre nuovi arrivi
TENNIS
14 ore

Nadal conferma un’assenza di 6-8 settimane

Gli esami effettuati a Barcellona hanno confermato diagnosi e tempi di recupero scaturiti dai primi controlli a Melbourne
PATTINAGGIO ARTISTICO
14 ore

Kimmy Repond può sognare il podio europeo

Ad Espoo, la 16.enne basilese ha chiuso al terzo posto il programma corto. Bene anche Livia Kaiser (18 anni) in nona posizione
SNOWBOARD
14 ore

Prima vittoria in Coppa del mondo per Ladina Jenny

A Blue Mountain (Canada), la svittese ha superato in finale l’italiana Dalmasso. Fuori agli ottavi le altre rossocrociate
CALCIO
18 ore

Nel 2022 la Fifa ha certificato più di 70’000 trasferimenti

Oltre 20’000 quelli di calciatori professionisti, cifra superiore al 2019 pre-Covid. Boom anche in campo femminile
MOUNTAIN BIKE
19 ore

Nel 2023 per Filippo Colombo soffia un vento di novità

Il biker ticinese ha cambiato squadra (è passato alla Scott) e con la Q36.5 vuole intensificare l’attività su strada. ‘Ma punto a Cdm e Mondiali di mtb’
hockey
20 ore

Anche un po’ di Ticino alla finale di Champions League

Il linesman Eric Cattaneo selezionato per arbitrare Luleå-Tappara Tampere il prossimo 18 febbraio. Con lui Stolc e due tedeschi
Basket
21 ore

Ufficiale, Sefolosha a Vevey

Il primo svizzero ad aver giocato nella Nba torna a 38 anni nel club con cui aveva esordito
27.08.2022 - 21:51

È un Ambrì convincente, e che non smette di vincere

Quarto successo in altrettante amichevoli precampionato per i biancoblù, che mettono sotto anche gli Eisbären: in gol Kostner, Spacek e Heim due volte

e-un-ambri-convincente-e-che-non-smette-di-vincere
Diego Kostner congratulato da Burren dopo il primo gol biancoblù

Quarta amichevole precampionato, quarto successo per l’Ambrì di Luca Cereda. In quella che è la prima partita alla Gottardo Arena della nuova stagione, segnata da un problema all’impianto luci, con la pista che ha potuto essere illuminato soltanto dopo alle 19, tre quarti prima dell’inizio del confronto.

Poi, quando si comincia, l’Ambrì prova subito a spingere, in un confronto in cui i leventinesi destano nuovamente una gran buona impressione, contro i campioni di Germania degli Eisbären Berlino, sbloccando il risultato al 15’12’’ grazie un bel tiro di Diego Kostner a mezz’altezza, da posizione defilata. Poi, dopo due dischi pericolosamente persi a centroghiaccio in situazione di powerplay (fuori c’è Noebels per un aggancio sul finire del primo tempo), subito in avvio di periodo centrale arriva il raddoppio dell’ispirato Spacek con un tiro al volo su servizio dello svedese Heed (al 21’17’’). I ragazzi di Cereda non smettono di lavorare e al 27’23’’ arriva anche una terza rete, quando Heim sfrutta un tocco all’indietro di capitan Pestoni per mettere un terzo disco alle spalle di Markkanen, che a quel punto cede il posto alla riserva Quapp. Pestoni e Heim si ripetono poi al 33‘36’’, dopo un contropiede che è un capolavoro in shorthand –sulla panchina dei cattivi c’è Johnny Kneubuehler –, e il nuovo tocco smarcante del ticinese offre al centro numero 44 il puck del 4-0. Nell‘ultimo tempo c’è ancora spazio per tre reti: prima segna Valentin Hofer, autore del 5-0 al 50’25’’, poi Noebels firma il gol della bandiera tedesca al 51‘46’’, in powerplay, quindi arriva il definitivo 6-1 di Heim, ancora in inferiorità numerica (!), al 57‘03’’.

Ambrì Piotta - Eisbären Berlino (1-0 3-0 2-1) 6-1
Reti: 15’12’’ Kostner (Hofer) 1-0. 21’17’’ Spacek (Heed, Chlapik/esp. Noebels) 2-0. 27’23’’ Heim (Pestoni) 3-0. 33’36’’ Heim (Pestoni/esp. Kneubuehler!) 4-0. 50’25’’ Hofer (Marchand) 5-0. 51’46’’ Noebels (Guhle/esp. Chlapik) 5-1. 57’03’’ Heim (Bürgler/esp. Hofer!) 6-1.
Ambrì Piotta: Juvonen; Heed, Isacco Dotti; Fohrler, Zaccheo Dotti; Zündel, Fischer; Burren, Pezzullo; Bürgler, Spacek, Chlapik; Hofer, Kostner, Trisconi; Grassi, Dufey, Marchand; Pestoni, Heim, Kneubuehler.
Arbitri: Fausel, Massy; Bachelut, Bichsel.
Note: 5’557 biglietti venduti. Penalità: 6 x 2’ contro l’Ambrì; 3 x 2’ contro gli Eisbären. Ambrì Piotta privo di Zwerger, Shore (entrambi infortunati), Virtanen e McMillan (in soprannumero).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved