Polonia
Arabia Saudita
14:00
 
Tunisia
0
Australia
1
fine
(0-1)
07.04.2022 - 22:27
Aggiornamento: 23:31

In finale Kloten e Olten: a settembre 14 squadre in A

Costretti alla resa in gara 6 Chaux-de-Fonds e Turgovia. Da lunedì Aviatori e solettesi si contenderanno il posto nella massima Lega

in-finale-kloten-e-olten-a-settembre-14-squadre-in-a
Keystone
La gioia di Simon Sterchi e di Lukas Lhotak

Da una parte l’Olten, dall’altra il Kloten: come da pronostico saranno i solettesi e gli Aviatori, i vincitori della regular season del campionato cadetto, a contendersi la promozione automatica nella massima Lega. Dove, a questo punto, a settembre ci saranno quattordici formazioni al via, invece delle attuali tredici, e ognuna di esse potrà schierare sul ghiaccio la bellezza di sei giocatori stranieri, invece degli attuali quattro.

Si ferma così in semifinale il sogno del Turgovia (l’unica squadra rimasta in lizza che non aveva presentato il dossier per la promozione in National League) e lo Chaux-de-Fonds: Misha Moor e compagni sono stati sconfitti in gara 6 a Weinfelden dal Kloten, in cui si è illustrato un altro ticinese, Matteo Nodari, autore del provvisorio 1-2 (2-3, invece, il risultato finale), mentre i Montagnards, con Patrick Petrini in qualità di topscorer, si sono arresi 4-3 ai solettesi guidati da Lars Leueberger, nelle cui fila gioca l’ex biancoblù Lukas Lhotak.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved