shane-prince-completa-il-lotto-degli-stranieri-del-lugano
HOCKEY
01.03.2022 - 17:53

Shane Prince completa il lotto degli stranieri del Lugano

Nato nello Stato di New York, classe 1992, l’attaccante mancino in Nhl ha vestito le maglie di Senators e Islanders. È reduce da quattro anni nella Khl

L’Hockey Club Lugano comunica di aver ingaggiato sino al termine della stagione l’attaccante "left" Shane Prince (181 cm x 87 kg), nato il 16.11.1992 a Rochester (Stato di New York). A poche ore dalla chiusura dell’ultima possibile finestra di mercato, alla luce dei diversi infortuni accusati in regular season e di alcune attuali situazioni incerte a questo riguardo tra gli attaccanti, la società bianconera ha deciso di tutelarsi ulteriormente per la fase decisiva della stagione nel reparto offensivo.

Draftato al 2° turno nel 2011 dagli Ottawa Senators e scorer di razza a livello giovanile nella Ontario Hockey League (Ohl) con gli Ottawa 67’s, Prince ha esordito in Nhl con due presenze nel campionato 2014/15. Tra la stagione 2012/13 e la stagione 2017/18 ha disputato complessivamente 139 partite di Nhl (15 gol, 27 assist) con le maglie degli Ottawa Senators e dei New York Islanders e 217 gare di Ahl (69 gol, 84 assist), dove ha vestito i colori dei Binghamton Senators e dei Bridgeport Sound Tigers.

Dopo una parentesi in Svizzera di 16 partite nel 2018 con il Davos, Prince si è messo in evidenza nella Khl (175 partite, 51 gol, 69 assist), dapprima con il Sibir Novosibirsk, successivamente per due stagioni con la Dinamo Minsk e in questo campionato con l’Avtomobilist Yekaterinburg (33 gare, 17 punti).

Shane Prince sarà a disposizione dello staff tecnico di Chris McSorley non appena saranno state ultimate le abituali procedure per l’ottenimento del permesso di lavoro.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
hc lugano hockey islanders khl nhl senators shane prince
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved