sandro-aeschlimann-rimane-a-davos-altri-quattro-anni
hockey
24.02.2022 - 13:49
Aggiornamento: 14:28

Sandro Aeschlimann rimane a Davos altri quattro anni

Il portiere 27enne, fresco di partecipazione ai Giochi olimpici, ha prolungato il proprio contratto con i gialloblù fino al 2027

Sandro Aeschlimann difenderà la porta del Davos, almeno fino al 2027. Il suo contratto, che sarebbe scaduto alla fine della prossima stagione, è infatti stato anticipatamente prolungato per altre quattro stagioni, dunque fino al termine della stagione 2026-27. Il bernese classe 1994 era giunto alla corte di Wohlwend nel 2019, in provenienza da Zugo. In stagione è stato schierato in 28 occasioni con il 93,8% di parate, numeri che gli hanno aperto le porte della Nazionale con cui ha partecipato (senza però mai giocare) alle recenti Olimpiadi.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
davos sandro aeschlimann
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved