KHACHANOV K. (RUS)
0
NADAL R. (ESP)
2
3 set
(3-6 : 2-6 : 1-0)
KHACHANOV K. (RUS)
0
NADAL R. (ESP)
2
3 set
(3-6 : 2-6 : 1-0)
il-trofeo-atgs-ritter-consegnato-a-matt-d-agostini
Da sin. Daniele Celio, Matt D’Agostini con il figlio, Tarcisio Bullo (presidente Atgs), Aristide Cavaliere e Manuele Celio
Hockey
23.11.2021 - 16:320
Aggiornamento : 17:57

Il Trofeo Atgs-Ritter consegnato a Matt D’Agostini

Sabato ad Ambrì l’attaccante biancoblù ha ricevuto il premio come miglior realizzatore delle squadre ticinese relativo alla stagione 2019/20

Avrebbe dovuto accadere nella passata stagione, ma la pandemia, le piste deserte a causa delle restrizioni di ordine sanitario e il perdurante infortunio del premiato hanno fatto slittare fino a sabato scorso l’assegnazione dell’ambito Trofeo Atgs-Ritter (ex Trofeo GdP) stagione 2019/20 a Matt D’Agostini, il quale ha ricevuto l’ambito riconoscimento dall’ideatore del premio Aristide Cavaliere e dal presidente dell’Associazione giornalisti sportivi ticinesi (Atgs) Tarcisio Bullo (al settore giovanile dell’Hcap un assegno di 1’000 franchi).

Il biancoblù ha chiuso davanti a tutti – e con un certo distacco – nella speciale classifica marcatori dell’hockey ticinese. Il 33enne attaccante canadese, alla sua quarta annata in Leventina e alla sesta nel campionato svizzero, ha portato a termine una regular season di grande costanza e sostanza, coronata con il proprio miglior bottino di sempre sul ghiaccio elvetico (20 reti e 22 passaggi decisivi, nono marcatore assoluto di National League e sesto in termini di segnature), ritoccando verso l’alto di un’unità il suo precedente primato personale risalente al 2017/18, grazie a un gol e un assist messi a referto proprio nel derby a porte chiuse dell’ultima giornata. Nell’inverno 2019 D’Agostini era stato inserito nell’All-Star Team della Coppa Spengler della quale era risultato il Top Scorer. Alle sue spalle, nella Top-10 della classifica del Trofeo Atgs-Ritter, un’equa distribuzione di bianconeri e biancoblù, a partire dal suo coetaneo Linus Klasen. Il podio del Trofeo 2019/20 è però completato da un secondo leventinese, quel Brian Flynn che pure ha viaggiato a corrente alternata, quantomeno a livello realizzativo.

Tra i dieci migliori marcatori cantonali si conferma quale primo difensore il bianconero Romain Loeffel.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved