BOS Bruins
1
Detroit Red Wings
2
fine
(0-0 : 0-1 : 1-1)
FLO Panthers
5
WAS Capitals
4
fine
(1-2 : 0-2 : 4-0)
NJ Devils
2
SJ Sharks
5
fine
(0-1 : 0-3 : 2-1)
MIN Wild
5
ARI Coyotes
2
3. tempo
(1-1 : 3-0 : 1-1)
NAS Predators
6
COB Jackets
0
3. tempo
(3-0 : 2-0 : 1-0)
STL Blues
3
TB Lightning
3
overtime
(0-3 : 2-0 : 1-0 : 0-0)
DAL Stars
2
CAR Hurricanes
0
2. tempo
(1-0 : 1-0)
LA Kings
ANA Ducks
04:30
 
BOS Bruins
1
Detroit Red Wings
2
fine
(0-0 : 0-1 : 1-1)
FLO Panthers
5
WAS Capitals
4
fine
(1-2 : 0-2 : 4-0)
NJ Devils
2
SJ Sharks
5
fine
(0-1 : 0-3 : 2-1)
MIN Wild
5
ARI Coyotes
2
3. tempo
(1-1 : 3-0 : 1-1)
NAS Predators
6
COB Jackets
0
3. tempo
(3-0 : 2-0 : 1-0)
STL Blues
3
TB Lightning
3
overtime
(0-3 : 2-0 : 1-0 : 0-0)
DAL Stars
2
CAR Hurricanes
0
2. tempo
(1-0 : 1-0)
LA Kings
ANA Ducks
04:30
 
non-basta-il-doppio-vantaggio-ambri-battuto-a-berna
Alla fine a fare festa sono gli Orsi (Keystone)
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
TrigoAce1
6448
2
LHC Bombers
6055
3
HC Aspi Capitals
6049
4
Maxim la biere
5933
5
25 Francs trop cher
5914
6
Iselis Punktebuebe
5796
7
TrigoAce2
5795
8
Pastelitos de Guayaba
5782
9
Metallurg Bangitonov
5728
10
HC VIEILLE POIRE A BOTZI AOP
5705
ULTIME NOTIZIE Sport
Hockey
4 ore

Un Lugano da 3 su 4. ‘Certo che quando si è al completo...’

Grazie a Carr, ma non solo, i bianconeri mettono sotto il Servette. Samuel Guerra: ‘E ora il gioco di transizione è tutta un’altra cosa’
Hockey
4 ore

La gioia di Cereda: ‘La squadra ha accettato di soffrire’

Il coach biancoblù si complimenta con i suoi per la reazione sul ghiaccio di Zugo. ’Non ci siamo fatti prendere dal panico, è stata questa la chiave’
Hockey
6 ore

Ambrì Piotta, la rivincita è servita

I biancoblù espugnano Zugo (4-3) al termine di un’ottima prova. In rete anche Hietanen e D’Agostini
Hockey
6 ore

L’abnegazione, la pazienza e poi la mira di Daniel Carr

Quarantasette minuti senza reti, poi lo show del canadese del Lugano, la cui doppietta spegne definitivamente i sogni di gloria del Ginevra Servette
Gallery
Calcio femminile
9 ore

La Svizzera ne rifila sette alla Lituania

La Svizzera consolida il primo posto in un girone in cui le avversarie più temibili sono le Azzurre, impostesi 5-0 ai danni della Romania
Sci
9 ore

Quarantena per chi vien dal Canada, gare di St. Moritz a rischio

Con le nuove disposizioni dell’Ufficio federale della sanità pubblica i due superG potrebbero saltare. Gli organizzatori sperano in un’eccezione
Rugby a 7
9 ore

I 7 Sirs in dicembre al prestigioso Dubai7s

Un po’ di Svizzera italiana al più importante torneo internazionale di rugby a sette, unitamente all’altrettanto famoso Hong Kong Sevens
Sci di fondo
9 ore

Cologna salta Lillehammer per allenarsi a Davos

Il 35enne grigionese non sarà presente il prossimo weekend per la tappa norvegese di Cdm e si concentrerà sull’appuntamento casalingo dell’11-12 dicembre
Calcio
10 ore

Con l’Yb sfida d’alta quota, ‘ma dobbiamo rimanere umili’

Lugano domani a Berna contro i campioni svizzeri, che non stanno brillando. Il mister bianconero Croci-Torti: ‘Attenti a non peccare di presunzione’
Hockey
16.10.2021 - 22:130
Aggiornamento : 17.10.2021 - 17:07

Non basta il doppio vantaggio: Ambrì battuto a Berna

I biancoblù disputano un ottimo primo tempo e una buna prestazione, ma pagano le numerose occasioni mancate e le fatiche del derby

Rispetto al derby Cereda toglie dalla formazione Fischer a beneficio di Pezzullo. Il resto del lineup è confermato, in particolare con Matt D’Agostini subito in pista e subito in rete dopo soli 20 secondi con un polsino dei suoi. Sulle ali dell’entusiasmo gli ospiti controllano il gioco creando pressione in superiorità numerica, sfiorando il raddoppio con uno slap di poco a lato di Grassi, con un contropiede di McMillan fermato dalla parata di Wütrich e uno di Zwerger dal palo. Infine la seconda rete arriva a un minuto dalla sirena in inferiorità numerica grazie al 2-1 finalizzato da Heim in combutta con Pestoni.

Gli Orsi (fra i quali fa il suo debutto il nuovo straniero Thomas) entrano in partita nel secondo tempo e dopo una grossa occasione in power-play con Jeffrey, trovano la prima rete al 28’ grazie a Henauer. La partita si è fatta nettamente più equilibrata e in doppia superiorità numerica solo l’incrocio dei pali nega a Conacher il pareggio.

L’Ambrì inizia meglio il terzo periodo con in particolare un’ottima occasione per Zwerger, parata da Wütrich. I ferri salvano Conz una seconda volta, Scherwey pareggia quindi meritatamente al 48’ dopo aver fatto sdraiare Conz. Da lì in avanti i biancoblu sentono le fatiche del derby, contro un avversario più fresco e devono difendersi con le unghie e i denti. Tuttavia a 7 minuti dalla fine Untersander porta in vantaggio i padroni di casa. Gli uomini di Cereda si ributtano in avanti. Il coach a due minuti e mezzo dal termine chiama il timeout e schiera sei uomini di movimento ma è il Berna ad avvicinarsi maggiormente alla quarta rete con Bader e Moser.

Berna - Ambrì Piotta (0-2, 1-0, 2-0) 3-2

Reti: 20” D’Agostini (Trisconi, Burren) 0-1, 19’05” Heim (Pestoni/esp. Dal Pian!) 0-2, 27’34” Henauer (Jeffrey) 1-2, 47’21” Scherwey (Fahrni, Henauer) 2-2, 53’02” Untersander (Jeffrey, Fahrni) 3-2.

Berna: Wütrich; Untersander, Henauer; Andersson, Beat Gerber; Thiry, Colin Gerber; Kast; Thomas, Kahun, Moser; Praplan, Jeffrey, Conacher; Jeremi Gerber, Fahrni, Scherwey; Sciaroni, Neuenschwander, Bader; Berger.

Ambrì: Conz; Fora, Isacco Dotti; Hietanen, Burren; Fohrler, Zaccheo Dotti; Hächler, Pezzullo; Trisconi, D’Agostini, McMillan; Bürgler, Heim, Kneubuehler; Pestoni, Grassi, Zwerger; Incir, Dal Pian, Bianchi.

Arbitri: Piechaczek, Hürlimann; Dominik Schlegel, Gnemmi.

Note: 13’338 spettatori. Tiri in porta: 30-31 (5-11, 12-15, 13-5). Penalità: 4 x 2’ contro entrambe le squadre. Berna senza: Daugavins (assente), Blum, Rüfenacht (infortunati), Pinana (sovrannumero). Ambrì senza: Kostner, Regin (infortunati), Fischer (sovrannumero), Kozun (ammalato). Pali: 15’32” Zwerger, 29’15” Conacher. Infortuni. Al 45’19" palo di Thiry. Timeout Ambrì al 57’27”. Ambrì senza portiere dal 57’27” al 60’00”. Migliori in pista: Henauer e Pestoni.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved