16.08.2021 - 09:25
Aggiornamento: 20:58

Lugano in Champions senza Wolf, Herburger, Boedker e Morini

Per le sfide continentali McSorley dovrà fare a meno del quartetto, impegnato con le rispettive nazionali nelle qualificazioni olimpiche

lugano-in-champions-senza-wolf-herburger-boedker-e-morini
Mikkel non ci sarà (Ti-Press)

Chris McSorley dovrà fare a meno di quattro pedine del suo scacchiere per il debutto sulla scena continentale della Champions Legue. Bernd Wolf, Raphael Herburger (entrambi con l'Austria), Mikkel Boedker (Danimarca) e Giovanni Morini (Italia) sono infatti stati convocati dai rispettivi selezionatori per il torneo di qualificazione alle Olimpiadi di Pechino. Wolf e Herburger dal 26 al 29 agosto saranno impegnati nel girone di Bratislava, Boedker a Oslo e Morini a Riga.

I quattro saranno pertanto assenti in occasione delle ultime due amichevoli (sabato contro il Krefeld e il 24 agosto contro il Davos) nonché alle due sfide di Champions League in programma alla Cornèr Arena, il 27 agosto contro gli svedesi delle Skelleftea e il 29 agosto contro i finlandesi del Tappara Tampere.

 Sul ghiaccio durante gli allenamenti di questa settimana agli ordini di Chris McSorley ci saranno invece, in attesa di intraprendere la loro avventura oltre Atlantico, i due giovani talenti bianconeri Brian Zanetti e Lorenzo Canonica.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved