Portogallo
2
Germania
4
fine
(1-2)
Spagna
Polonia
21:00
 
Portogallo
2
Germania
4
fine
(1-2)
Spagna
Polonia
21:00
 
svizzera-dario-simion-prende-il-posto-di-luca-fazzini
E tra undici giorni si farà sul serio... (Keystone)
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Euro 2020
53 min

La Germania doma il Portogallo

La 'Mannschaft' di Löw si impone 4-2 e conquista i primi tre punti della sua avventura europea
AUTOMOBILISMO
3 ore

Kevin Gilardoni e la benzina che alimenta i sogni

Dal Rally del Ticino, passando per gli States e le Nascar fino al Trofeo Lamborghini. ’Se hai un obiettivo, devi dare tutto te stesso per raggiungerlo‘
Euro 2020
3 ore

L'Ungheria ferma la Francia

Griezmann risponde a Fiola e alla Puskas Arena finisce 1-1. I 'bleus' salgono a quota 4 punti
Calcio
5 ore

"Faremo di tutto per festeggiare dopo la partita"

Petkovic chiede sostegno ai tifosi rossocrociati attraverso una lettera pubblicata sulla Schweiz am Wochenende
GALLERY
‘Vacanze’ romane
6 ore

Arrivederci Roma, e il profumo tuo

Assieme alla Nazionale lasciamo anche noi una Città Eterna che abbiamo potuto apprezzare sotto un'altra luce e che ci ha regalato incontri interessanti
Altri sport
7 ore

Filippo Colombo ai campionati svizzeri su strada

Per il ticinese la gara di domani rappresenta il primo test dopo l'infortunio del 9 maggio
Euro 2020
21 ore

La Scozia strappa un bel punto a Wembley

Pareggio a reti inviolate per un'Inghilterra incapace di graffiare. Ma con la qualifica agli ottavi quasi in tasca
Calcio
23 ore

È a Grenoble il futuro di Maurizio Jacobacci

Il 58enne ex tecnico del Lugano per le prossime due stagioni guiderà i transalpini nel campionato di League 2
Calcio
23 ore

L'Acb chiude con una sconfitta

Il Black Stars si impone 2-0 al Comunale grazie ai gol di Mushkolaj e Kiendrebeogo
Euro 2020
1 gior

Repubblica Ceca - Croazia senza vincitori né vinti

Schick, dal dischetto, porta in vantaggio i cechi, ma Perisic rimette al centro l'ago della bilancia
Hockey
09.05.2021 - 14:390
Aggiornamento : 17:41

Svizzera, Dario Simion prende il posto di Luca Fazzini

Per un ticinese che va ce n'è uno che arriva nella nuova selezione di Patrick Fischer. In totale dodici volti nuovi, tra cui quelli di quattro stelle Nhl

Trentadue giocatori, di cui quattro stelle della Nhl (Siegenthaler e Hischier dai New Jersey Devils, Kurashev dai Chicago Blackhawks e Timo Meier dai San José Sharks) e otto giocatori reduci dalla finale di campionato tra Servette e Zugo, ovvero Noah Rod, Joël Vermin, Grégory Hofmann, Leoanrdo Genoni, Santeri Alatalo, Raphael Diaz, Tobias Geisser e il ticinese Dario Simion. Per un ticinese che arriva, però, ce n'è un altro che deve partire: si tratta di Luca Fazzini, tagliato all'ultimo dalla selezione di Fischer assieme a un altro bianconero, il portiere Niklas Schlegel, al futuro attaccante dell'Ambrì André Heim, a Jason Fuchs del Bienne, Christian Marti dello Zurigo e Andrea Glauser del Langnau.

Partiti in sei, ventidue dei trentadue giocatori della nuova selezione si ritroveranno martedì a Cham per due ultime giornate di allenamento, prima di spiccare il volo per la Lettonia, dove tra undici giorni scattano i Mondiali (pur se la Svizzera entrerà in scena soltanto la sera di sabato 22, alle 20.15, contro la Repubblica Ceca). A patto, ovviamente, di risultare tutti negativi a nuovo test del tampone, dopo che venerdì sera tutti i giocatori che ancora facevano parte della rosa avevano superato con successo un primo esame Pcr, dopodiché hanno trascorso un weekend di quarantena ai rispettivi domicili.

A differenza dei giocatori di Servette, i sei campioni con lo Zugo si aggregheranno al resto del gruppo soltanto giovedì (prima di allora, dovranno però sottoporsi quotidianamente a un test Covid) mentre i quattro svizzeri in arrivo dalla Nhl si trasferiranno direttamente a Riga dagli States su un volo charter appositamente organizzato per i giocatori, e il loro arrivo in Lettonia è previsto nel weekend. Quando i loro compagni, tra venerdì e sabato, avranno disputato le ultimissime due partite di preparazione – che rimpiazzeranno le due annullate contro la Francia –, a Riga contro la Lettonia. Esaurite quelle due partite, i rossocrociati entreranno poi ufficialmente in una bolla 'Covid free', in vista dell'esordio mondiale. Inseriti nel Girone A, oltre alla Repubblica Ceca nella fase preliminare del torneo gli elvetici se la vedranno con Russia, Bielorussia, Slovacchia, Danimarca, Svezia e Gran Bretagna.

La nuova selezione di Patrick Fischer
Portieri (3): Reto Berra (Friborgo), Leonardo Genoni (Zugo), Melvin Nyffeler (Rapperswil).
Difensori (12): Santeri Alatalo (Zugo), Raphael Diaz (Zugo), Dominik Egli (Rapperswil), Michael Fora (Ambrì Piotta), Lukas Frick (Losanna), Tobias Geisser (Zugo), Fabian Heldner (Losanna), Romain Loeffel (Lugano), Janis Moser (Bienne), Mirco Müller (Leksand/Svezia), Jonas Siegenthaler (New Jersey Devils/Nhl), Ramon Untersander (Berna).
Attaccanti (17): Andres Ambühl (Davos), Sven Andrighetto (Zsc Lions), Alessio Bertaggia (Lugano), Christoph Bertschy (Losanna), Enzo Corvi (Davos), Fabrice Herzog (Davos), Nico Hischier (New Jersey Devils/Nhl), Grégory Hofmann (Zugo), Philipp Kurashev (Chicago Blackhawks/Nhl), Timo Meier (San Jose Sharks/Nhl), Killian Mottet (Friborgo), Vincent Praplan (Berna), Noah Rod (Ginevra Servette), Tristan Scherwey (Berna), Dario Simion (Zugo), Joël Vermin (Ginevra Servette), Samuel Walser (Friborgo).

 

HOCKEY: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved