Sampdoria
1
Lazio
3
fine
(0-3)
Juventus
Genoa
20:45
 
Turgovia
0
Olten
4
fine
(0-2 : 0-1 : 0-1)
Langenthal
4
Ticino Rockets
1
3. tempo
(0-0 : 4-1 : 0-0)
Visp
2
Kloten
6
3. tempo
(1-2 : 1-3 : 0-1)
Zugo Academy
0
La Chaux de Fonds
6
2. tempo
(0-3 : 0-3)
Sampdoria
1
Lazio
3
fine
(0-3)
Juventus
Genoa
20:45
 
Turgovia
0
Olten
4
fine
(0-2 : 0-1 : 0-1)
Langenthal
4
Ticino Rockets
1
3. tempo
(0-0 : 4-1 : 0-0)
Visp
2
Kloten
6
3. tempo
(1-2 : 1-3 : 0-1)
Zugo Academy
0
La Chaux de Fonds
6
2. tempo
(0-3 : 0-3)
l-ambri-decide-d-insistere-terza-vittoria-di-fila
Bloccato da Petrini, Kneubuehler cerca di mettere in difficoltà Punnenovs (Ti-Press/Crinari)
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
TrigoAce1
7025
2
HC Aspi Capitals
6404
3
Maxim la biere
6362
4
25 Francs trop cher
6351
5
LHC Bombers
6327
6
Iselis Punktebuebe
6321
7
SPARTAK JACK
6310
8
Wild Hogs
6306
9
TrigoAce2
6270
10
BLACKHAWKS-MAF_miguelpiccand
6263
ULTIME NOTIZIE Sport
Calcio
41 min

Croci-Torti: ‘I giocatori mi seguono in maniera spettacolare’

Il tecnico del Lugano soddisfatto dopo il 2-0 al Sion, settimo risultato utile consecutivo a Cornaredo. ‘In casa vogliamo solo vincere’
Sci
53 min

Sofia Goggia è addirittura da tris. Ma stavolta Lara c’è

L’italiana vince anche il superG di Lake Louise, dopo i trionfi nelle due libere, al termine di un testa a testa con la ticinese, battuta per 11 centesimi
CALCIO
1 ora

Il Chiasso chiude il 2021 con una sconfitta

Troppe le occasioni sbagliate dai rossoblù contro lo Young Boys II. Vitali: ‘Soltanto la capolista è al di sopra delle altre’
Calcio
2 ore

Lugano invincibile a Cornaredo, superato anche il Sion

I bianconeri s’impongono 2-0 contro i vallesani grazie alle reti di Bottani e Facchinetti centrando il settimo risultato utile in casa con Croci-Torti.
Gallery
Hockey
2 ore

Due reti in otto minuti e game over per l’Ambrì Piotta

Il Davos segna due gol in avvio di confronto, poi controlla il match e mette le mani sul successo, condannando i leventinesi alla resa
AUTOMOBILISMO
2 ore

La domenica a Gedda si apre con un pauroso incidente

In Formula 2 subito dopo il via la vettura di Fittipaldi travolge quella del francese Pourchaire: coscienti, i due piloti si trovano entrambi all’ospedale
UNIHOCKEY
5 ore

Repubblica Ceca battuta, la Svizzera è medaglia di bronzo

Bella prestazione delle elvetiche ai Mondiali di Uppsala, dopo la pesante sconfitta di sabato in semifinale contro la Svezia (14-1)
VOLLEY
6 ore

Lugano battuto, ma a testa alta

Le ticinesi superate 3-1 dal Pfeffingen, al termine di quella che è stata la migliore prestazione della stagione
Gallery
Hockey
21 ore

Decisivo Loeffel, a Berna il Lugano coglie due punti pesanti

I bianconeri pareggiano il conto all’ultimo minuto a 6-4 per merito del topscorer Luca Fazzini e si impongono ai rigori grazie all’estro del difensore
Gallery
Hockey
22 ore

Un buon Ambrì si arrende solo all’overtime ai Lions

Il ‘ruggito’ di Hollenstein al 63’46" mette fine a una partita particolarmente combattuta. Per i leventinesi a bersaglio Heim e McMillan
Hockey
1 gior

Dominic Zwerger ‘out’ fino a dopo la pausa Nazionale

Il giocatore dell’Ambri Piotta ha subìto una lesione muscolare durante l’allenamento di venerdì mattina
Hockey
28.02.2021 - 18:030
Aggiornamento : 20:59

L'Ambrì decide d'insistere: terza vittoria di fila

Dopo Zurigo e Rapperswil i biancoblù mettono sotto anche il Langnau. Prima un gol di Zwerger, poi la decisiva doppietta di Marco Müller

Terza vittoria di fila per Luca Cereda e il suo Ambrì. Al termine di una domenica pomeriggio in cui i leventinesi sono nuovamente confrontati con un buon numero di assenze, anche se per tirarsi su il morale i biancoblù possono dare un'occhiata al lineup del Langnau, che alla Valascia non riesce neanche a completare le quattro linee, e va in pista con soli dieci attaccanti... Eppure i primi a installarsi nel settore avversario sono proprio i bernesi, anche perché dopo appena venti secondi Kostner si fa buttar fuori per sgambetto, situazione di pericolo che però i biancoblù riescono a superare indenni. In un primo tempo anche piuttosto spezzettato sono però i biancoblù ad andare in gol per primi: capita al 14'30'', dopo che Schilt e Mazzolini se ne dicono quattro e vengono entrambi spediti in panchina, con Dominic Zwerger che eredita un puck su ingaggio nel terzo vinto da Kostner e poi si gioca Leeger e il portiere Punnenovs prendendoli entrambi d'infilata. Quel vantaggio, però, non è destinato a durare molto: due minuti abbondanti dopo, infatti, Rüegsegger si presenta in attacco sul lato destro e, dopo essersi fatto scudo col corpo di Zaccheo Dotti, sorprende Ciaccio con un perfido 'polsino' all'incrocio dei pali.

Tuttavia, il nuovo vantaggio biancoblù non tarda ad arrivare: poco dopo una penalità per colpo di bastone inflitta a Grassi, lo stesso attaccante ticinese e Zwerger e Müller si presentano nel settore difensivo del Langnau in situazione di tre contro due, e al 25'52'' l'attaccante numero 13, per l'occasione schierato all'ala, è lesto ad anticipare Punnenovs sul primo palo. E in un secondo tempo in cui l'Ambrì dimostra di meritare di essere in vantaggio, lo stesso Müller si erge nuovamente a protagonista al 38'16'', di nuovo poco dopo la fine di una penalità fischiata agli ospiti (stavolta per numero eccessivo di giocatori sul ghiaccio): Hächler lancia Novotny dalle retrovie, e il delizioso tocco in backhand del ceco apre il gioco su Grassi in entrata di terzo, il cui preciso tocco per l'attaccante solettese si trasforma nel gol numero tre. 

Il Langnau, però, non si arrende, e nel terzo tempo prova a spingere sull'acceleratore. Soprattutto dopo il possibile 4-1 biancoblù, al 48', con il gli arbitri che però annullano la rete a Kneubuehler per un tocco con il bastone alzato. A sei minuti dalla fine Luca Cereda decide di fare appello al timeout, e i suoi ragazzi riescono a difendere il vantaggio fino alla fine, nonostante l'assalto finale degli ospiti prima a 6 contro 5 e poi a 6 contro 4, per una penalità per crosscheck inflitta a Fora.  

Ambrì Piotta - Langnau (1-1 2-0 0-0) 3-1

Reti: 14'30'' Zwerger (esp. Mazzolini e Schilt) 1-0. 16'50'' Rüegsegger (Leeger) 1-1. 25'52'' Müller (Zwerger, Grassi) 2-1. 38'16'' Müller (Grassi, Novotny) 3-1

Ambrì Piotta: Ciaccio; Hächler, Fischer; Pezzullo, Fora; Fohrler, Zaccheo Dotti; Ngoy; Trisconi, Kostner, Mazzolini; Grassi, Novotny, Müller; Incir, Cajka, Zwerger; Kneubuehler, Flynn, Perlini; Joël Neuenschwander.

Langnau: Punnenovs; Huguenin, Erni; Lardi, Leeger; Grossniklaus, Schilt; Bircher; Julian Schmutz, Flavio Schmutz, Nilsson; Rüegsegger, Petrini, Andersons; Berger, Maxwell, Sturny; Weibel.

Arbitri: Lemelin (Usa), Nikolic (A); Altmann, Wolf.

Note: partita a porte chiuse. Penalità: 7 x 2' contro l'Ambrì Piotta; 6 x 2' contro il Langnau. Tiri in porta: 46-34 (15-10, 6-4, 13-14). Ambri Piotta senza Conz, Isacco Dotti, Bianchi, Goi, Nättinen, D'Agostini, Pinana (infortunati) Rohrbach e Dal Pian (Ticino Rockets); Langnau privo di Melnalksnis, Earl, Salzgeber, Kuonen, In-Albon, Dostoinov, Neukom, Blaser, Diem e Glauser (tutti infortunati). Pali: 19'10'' Maxwell (traversa), 22'40'' Perlini. Al 47'47'' rete annullata a Kneubuehler (bastone alto). Langnau senza portiere dal 57'57''. Timeout: 43'36'' Ambrì, 58'46'' Langnau. Premiati a fine partita, quali migliori in pista, Dominic Zwerger e Ben Maxwell.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved