Hockey
17.06.2019 - 21:120
Aggiornamento : 21:32

Gli Squali si svenano: 92 milioni a Karlsson

Il ventinovenne svedese, che sarebbe diventato un giocatore libero il 1. luglio, firma per otto stagioni: ora è il difensore più pagato di tutta la Nhl

Sarebbe diventato 'Free agent' il 1. luglio, per la prima volta in vita sua. Invece alla fine il ventinovenne svedese Erik Karlsson viene blindato dai San José Sharks, e riesce a spuntare un contratto da 92 milioni di dollari, per la durata di otto stagioni, con la franchigia californiana, che ha dovuto svenarsi per non lasciarlo partire. Così, in quattro e quattr'otto, dopo la prima stagione con gli Squali – in cui il nativo di Landsbro ha totalizzato 3 reti e 42 assist in 53 partite – l'ex capitano degli Ottawa Senators diventa il difensore meglio pagato dell'intera National Hockey League. «Quando sono arrivato qui, sono stato accolto a braccia aperte – commenta Karlsson –. È una cosa che ho apprezzato moltissimo, e sono davvero felice di poter trascorrere a San José i miei prossimi otto anni».

Potrebbe interessarti anche
Tags
karlsson
squali
© Regiopress, All rights reserved