Hockey
04.12.2018 - 18:500
Aggiornamento 05.12.2018 - 00:02

Il numero perfetto è il trentadue

Un annetto dopo i Golden Knights, tocca a Seattle (senza sorprese) entrare nel giro del campionato più bello del mondo. Alla modica cifra di 650 milioni.

Quattordici mesi dopo Las Vegas, tocca a Seattle entrare a far parte del giro che conta. Ciò che porterà la Nhl ad avere trentadue squadre, invece di trentuno. E se l'arrivo della metropoli dello Stato di Washington non costituisce una sorpresa – dopo che, per l'ennesima volta, la città di Québec City si era vista sbattere la porta in faccia –, di curioso c'è il fatto che Seattle ha finito col mettere sul tavolo la ragguardevole somma di 650 milioni di dollari, per entrare a far parte della Lega professionistica nordamericana, contro i 'soli' cinquecento milioni sborsati un anno fa da Las Vegas.

L'entrata in scena di Seattle avverrà nell'autunno del 2021, ma alla direzione della futura franchigia (che giocherà nella Pacific Division) sono già arrivate ben trentamila (!) richieste di abbonamenti. Il nome della squadra. I 'Metropolitans', secondo quando era stato deciso nel 2017. Tuttavia, tale appellativo potrebbe anche cambiare. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
seattle
© Regiopress, All rights reserved