Hockey
16.11.2018 - 12:420

Il grazie del 'pres': «Niente mi ripaga più della vostra passione»

Geo Mantegazza ringrazia i tifosi dell'Hcl: «Tutto quanto fatto dal Lugano non sarebbe stato possibile senza di voi».

Poche righe, da cui traspare però tutta la sua commozione. All'indomani dell'incontro, vinto, con il Ginevra, che da 'semplice' partita di campionato è stata trasformata in una gigantesca festa per il 90° compleanno dello storico presidente dell'Hockey Club Lugano, Geo Mantegazza ha tenuto a ringraziare i tifosi bianconeri. I quali, per l'occasione, hanno sostituito i tradizionali colori del club con il verde come il maglione scaramantico che il 'pres' usava portare per assistere alle partite.

Di seguito il testo di Mantegazza, diffuso dalla società. 

 

Cari tifosi bianconeri,

ieri ho vissuto con voi una serata indimenticabile, mi avete festeggiato con tanto affetto da toccarmi nel più profondo del cuore.

Niente può ripagarmi più di quanto la vostra passione e la vostra partecipazione alle partite e alla vita del club mi ha dato fino ad oggi, contribuendo all’affermazione sia della squadra, sia dello sport in generale.

Quanto conquistato dal nostro Hockey Club Lugano in questi lunghi anni è frutto del lavoro dei giocatori, degli allenatori, dei dirigenti e di tutti i collaboratori che, con un impegno assiduo, hanno reso possibile ottenere grandi risultati che hanno valorizzato l’apprezzamento dell’hockey nazionale anche nell’ambito europeo.

Tutto ciò non sarebbe stato una realtà senza il vostro supporto che fa del tifoso luganese il più ammirato del campionato.

A tutti voi va il mio più grande grazie!

Geo Mantegazza

Potrebbe interessarti anche
Tags
mantegazza
club
lugano
pres
hockey
passione
grazie
geo mantegazza
tifosi
© Regiopress, All rights reserved