DUAN Y./WANG Y.
0
BENCIC B./CORNET A.
1
2 set
(0-6 : 0-0)
DUAN Y./WANG Y.
0 - 1
2 set
0-6
0-0
BENCIC B./CORNET A.
0-6
0-0
WTA-D
WUHAN CHINA
Ultimo aggiornamento: 23.09.2018 10:22
DUAN Y./WANG Y.
0
BENCIC B./CORNET A.
1
2 set
(0-6 : 0-0)
DUAN Y./WANG Y.
0 - 1
2 set
0-6
0-0
BENCIC B./CORNET A.
0-6
0-0
WTA-D
WUHAN CHINA
Ultimo aggiornamento: 23.09.2018 10:22
Keystone
Hockey
23.06.2018 - 12:430
Aggiornamento 22:22

È Dahlin la prima scelta

Il difensore svedese scelto dai Buffalo Sabres. È invece Nico Gross, scelto dai Rangers, il primo svizzero pescato

Nella notte appena conclusa si è tenuto a Dallas il primo turno del Draft NHL 2018. Il difensore Rasmus Dahlin è stata la prima scelta assoluta. Questa scelta spettava ai Buffalo Sabres.

Dahlin è il secondo svedese, dopo il leggendario Mats Sundin nel 1989 (Quebec Nordiques), a venire scelto per primo.

L'attaccante russo Andrei Svechnikov è la seconda scelta (Carolina Hurricanes).

I Montreal Canadiens, terzi a scegliere, hanno optato per il centro finlandese Jesperi Kotkaniemi.

Nessun elvetico è stato scelto al primo turno, il primo a essere stato selezionato è stato il difensore Nico Gross in 101esima posizione al quarto turno. Il 18enne grigionese, che milita negli Oshawa Generals, è stato scelto dai New York Rangers.

L'attaccante Philipp Kurashev (Québec Remparts) è stato scelto in 120esima posizione da Chicago. Il portiere del Langnau Akira Schmid è stato scelto dai New Jersey Devils in 136esima posizione e infine il difensore dello Zsc Tim Berni è stao scelto da Columbus in 159esima posizione. 

Tags
scelta
prima scelta
© Regiopress, All rights reserved