Hockey
05.04.2018 - 19:330

La peggior partenza della Svizzera dal 1982

Seconda sconfitta in due giorni nella preparazione ai Mondiali di Copenhagen per la selezione di Patrick Fischer, messa sotto 4-1 dalla Cechia

Già superata 5-2 dalla repubblica Ceca ieri a Pribram, la Svizzera si è inchinata anche oggi nel secondo match amichevole contro la rappresentativa ceca. Gli uomini di Patrick Fischer sono stati sconfitti con un netto 4-1, con l'unica rete rossocrociata messa a segno dal futuro attaccante del Bienne Damien Riat. Era dal 1982 che la Nazionale elvetica non iniziava la preparazione per un Campionato del mondo con due sconfitte. Fase di avvicinamento alla rassegna mondiale di Copenhagen (4-20 maggio) che per Wick e compagni proseguirà con altri due test in programma settimana prossima a La Chaux-de-Fonds (venerdì) e a Losanna (domenica) contro la Bielorussia.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved