fuori-hamilton-e-verstappen-a-monza-e-doppietta-mclaren
Succede anche questo nella corsa al titolo mondiale (Keystone)
Formula 1
12.09.2021 - 16:540
Aggiornamento : 20:42

Fuori Hamilton e Verstappen: a Monza è doppietta McLaren

In Italia trionfa Ricciardo davanti a Norris, in una gara che verrà ricordata per lo scontro tra il britannico e l'olandese, che sarà penalizzato a Sochi

Doppietta McLaren nel Gran Premio d'Italia a Monza. Al termine di una domenica segnata però soprattutto dall'incidente tra Max Verstappen e Lewis Hamilton, i due pretendenti al titolo mondiale usciti entrambi clamorosamente di scena nel corso del ventiseiesimo giro, dopo che il britannico della Mercedes si era fermato per il cambio delle gomme ed era rientrato in pista dietro Norris, affiancato però a Verstappen: i due così sono arrivati appaiati alla chicane, con il campione del mondo che ha finito per speronare la Red Bull del rivale. Sull'episodio, naturalmente, i commissari di gara hanno aperto un'indagine, decidendo alla fine di penalizzare il giovane olandese, il quale verrà retrocesso di tre posizioni nella griglia di partenza del prossimo Gran Premio, a Sochi, in Russia, il 26 settembre.

Sul circuito brianzolo il primo a tagliare il traguardo è così stato Daniel Ricciardo, davanti al compagno di scuderia Lando Norris, mentre con loro sul podio è finita la Mercedes di Valtteri Bottas. Poco più dietro si sono piazzate le due Ferrari (Charles Leclerc quarto, sesta l'altra Rossa di Carlos Sainz), mentre le due Sauber-Alfa hanno chiuso fuori dai punti: Antonio Giovinazzi ha concluso al tredicesimo posto, sunbito davanti al compagno Robert Kubica. 

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved