Basilea
0
Losanna
0
2. tempo
(0-0)
Lugano
Sion
16:30
 
S.Gallo
Grasshopper
16:30
 
Spezia
1
Sassuolo
0
1. tempo
(1-0)
Venezia
3
Verona
0
1. tempo
(3-0)
Davos
Ambrì
15:45
 
GCK Lions
Winterthur
15:45
 
Basilea
0
Losanna
0
2. tempo
(0-0)
Lugano
Sion
16:30
 
S.Gallo
Grasshopper
16:30
 
Spezia
1
Sassuolo
0
1. tempo
(1-0)
Venezia
3
Verona
0
1. tempo
(3-0)
Davos
Ambrì
15:45
 
GCK Lions
Winterthur
15:45
 
la-haas-bacchetta-mazepin-per-comportamento-inadeguato
FORMULA 1
09.12.2020 - 13:430
Aggiornamento : 17:24

La Haas bacchetta Mazepin per comportamento inadeguato

Il russo, pilota della scuderia statunitense nel 2021, aveva postato su Instagram un video nel quale cercava di toccare il seno di una ragazza non consenziente

Il pilota russo Nikita Mazepin, che guiderà una Haas nel campionato 2021 di Formula 1, si è scusato dopo che un video inappropriato è stato pubblicato sul social network Instagram, video condannato dal suo futuro team. Il 21.enne russo è stato filmato mentre cercava di toccare il seno di una giovane donna che non sembrava consenziente. «Haas non approva il comportamento di Nikita Mazepin in questo video – ha reagito il team americano in un comunicato –. Inoltre, il solo fatto che questo video sia stato pubblicato sui social network è inaccettabile».

Mazepin si è scusato con Instagram sia per il suo comportamento inappropriato, sia per il fatto che il video sia stato pubblicato sui social network. «Come pilota di Formula 1, devo comportarmi a un alto livello e riconosco di aver deluso me stesso e molte persone. Prometto di imparare da quanto è successo». L'arrivo alla Haas di Mazepin, quinto nel campionato di F2 di quest'anno, era stato annunciato martedì, ma il pilota russo non gode di una reputazione impeccabile a causa del suo comportamento aggressivo in pista. Nel 2016, nel campionato europeo di FCormula 3, aveva anche colpito un avversario, ciò che gli era valso una gara di sospensione. Pilota "pagante", il giovane è figlio dell'uomo d'affari Dmitry Mazepin, proprietario del produttore russo di fertilizzanti minerali Uralchem, ed è sponsorizzato dalla società russa Uralkali, specializzata nella produzione e vendita di potassio e di cui suo padre è un direttore non esecutivo. Il secondo pilota Haas l'anno prossimo sarà il tedesco Mick Schumacher, figlio di Michael Schumacher. Nel 2020, le vetture del team sono state guidate da Romain Grosjean e dal danese Kevin Magnussen.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved