Calcio

Verso un martedì senza storia negli ottavi di Champions

Domani si apre la nuova fase nelle Coppe europee nel segno di Manchester City e Real Madrid, le uniche due squadre a non aver ancora perso punti

Erling Haaland da solo vale due volte l’intera squadra danese che sfiderà agli ottavi
(Keystone)
12 febbraio 2024
|

In Europa è tempo di ottavi di finale. A tenere a battesimo la nuova fase di Champions, domani sera, saranno gli incontri tra Manchester City e Copenaghen e tra Lipsia e Real Madrid, con i fari naturalmente puntati sulle due formazioni inglese e spagnola, le uniche di tutto il lotto ad aver superato lo scoglio della fase a gironi senza perdere per strada neppure un punto.

Basta un dato, per far capire quanto siano impari le due sfide in cartellone: la star di un Manchester City che nelle ultime settimane ha ritrovato la forma dei giorni migliori, vincendo sei dei suoi ultimi dieci incontri di campionato, è il norvegese Erling Haaland, che ha ritrovato tutta la sua efficacia segnando due gol all'Everton sabato, e che da solo ha un valore di mercato due volte superiore a quello di tutto l'Fc Copenaghen che affronterà domani stasera, e che oltretutto ricomincerà la sua avventura nel campionato danese soltanto il prossimo weekend.

Tuttavia, nonostante sulla carta non ci sia partita, il tecnico del City Pep Guardiola – che nell'occasione potrà tornare a contare su un ristabilito Manuel Akanji – non sottovaluterà gli scandinavi, anche perché la formazione affidata al trentacinquenne Jacob Neestrup aveva battuto in casa sia il Manchester United, sia il Galatasaray Istanbul.

Quanto a Real Madrid-Lipsia, anche in quel caso i favori del pronostico non sembrano lasciare dubbi. Infatti, gli iberici stanno cavalcando l'onda del successo nonostante i numerosi infortuni che hanno colpito alcuni dei suoi giocatori chiave, e sabato hanno rifilato addirittura quattro reti al Girona, il primo della classe in Spagna. Tutt'altra storia, invece, quella del Lipsia, che in Bundesliga sta arrancando, e nelle ultime settimane ha perso terreno nei confronti delle prime quattro della classifica.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE