Langenthal
Ticino Rockets
17:00
 
22.09.2022 - 22:13
Aggiornamento: 22:37

L’Acb batte il Lugano e si aggiudica il torneo di Giubiasco

Davanti a un migliaio di spettatori i granata segnano due volte nel finale e vincono il triangolare organizzato per l’ottantesimo dell’Usg

di Daniele Neri
l-acb-batte-il-lugano-e-si-aggiudica-il-torneo-di-giubiasco
Ti-Press/Golay
I granata festeggiano il gol del definitivo 2-0

Per festeggiare l’ottantesimo di fondazione l’US Giubiasco ha organizzato un triangolare con la partecipazione di Lugano e Bellinzona oltre naturalmente alla squadra di casa. Buona l’affluenza di pubblico, circa un migliaio di persone presenti al Comunale di Giubiasco, in cui sono state disputate tre partite di 45 minuti ciascuna. La prima, tra il Bellinzona e il Giubiasco, che milita in Terza Lega, è stata molto combattuta: i granata l’hanno spuntata solo di misura. Senza storia invece la seconda, con la compagine di Super League che primeggiando senza problemi contro i padroni di casa. Scontata la finale, ossia il derby tra Lugano e Bellinzona vinto con merito dall‘Acb, che ha si è aggiudicato il trofeo grazie a due reti segnate nei minuti finali, a firma Monti (45’) e Souza (46’).

Il Lugano si è presentato a Giubiasco con molte defezioni, ma con qualche giovane che gioca abitualmente nella seconda squadra. Assenti Bottani, Facchinetti e Arigoni per infortunio, Steffen, Saipi, Haidari e Amoura sono in viaggio con le rispettive nazionali, mentre Sabbatini, Doumbia, Ziegler, Valenzuela e Daprelà erano a riposo, pur se se si sono comunqu allenati nel pomeriggio a Cornaredo.

Intanto arrivano buone notizie dall’infermeria per Croci Torti: dopo lunga assenza per infortunio, il difensore del Lugano Kreshnik Hajrizi è tornato a disposizione dell’allenatore, giocando in ambedue le partite. In campo bianconero si è anche visto il 25enne difensore ivoriano Willie Britto, autore anche di una rete, che in questi giorni si sta allenando con il Lugano. Diversa la storia invece in casa granata, dove Baldo Raineri ha dovuto fare i conti con sole quattro assenze, quelle di Berardi, Ribeiro, Manis e Izmiriouglu.

Giubiasco - Bellinzona 0-1
Rete:
22’ Tosetti 0-1.

Giubiasco - Lugano 0-6
Reti: 3’ Aliseda 0-1, 17’ Babic 0-2, 20’ Britto 0-3 27’ Aliseda 0-4, 30’ Mahmoud 0-5. 41’ Angstmann 0-6.

Bellinzona - Lugano 2-0
Reti: 45’ Monti 1-0, 46’ Souza 2-0

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved