01.09.2022 - 12:02
Aggiornamento: 14:57

Ora è ufficiale, Akanji è del City

Il nazionale rossocrociato ha firmato per cinque anni

ora-e-ufficiale-akanji-e-del-city

Il 27enne difensore Manuel Akanji lascia il Borussia Dortmund per accasarsi alla corte di Pep Guardiola, come si vociferava ormai da giorni. Ora però è giunta anche l’ufficialità. «Sono felicissimo di essere qui e non vedo l’ora di esordire», ha detto l’ex Winterthur e Basilea. «Il Manchester City è fra i migliori club d’Europa ormai da anni, fa un gioco brillante e lotta ogni anno per diversi trofei. Venire qua è un nuovo passo importantissimo per la mia carriera», ha aggiunto Akanji, che ha vestito 41 volte la casacca rossocrociata.

Cinque anni è la durata dell’accordo siglato dallo svizzero con la società campionessa d’Inghilterra in carica e vincitrice di quattro delle ultime cinque dizioni della Premier League. Al City ritroverà il norvegese Erling Haaland, suo ex compagno a Dortmund e protagonista di uno strepitoso inizio di stagione in maglia Citizens.

Akanji giocava nel Borussia dal gennaio 2018 e il suo contratto sarebbe scaduto fra un anno: per lui 158 presenze in maglia giallonera. Non essendo intenzionato a prolungare col club tedesco, la sua partenza si presentava come inevitabile. A Manchester il difensore troverà una forte concorrenza nel suo ruolo in Ruben Dias, Aymeric Laporte e Nathan Aké. Gli ultimi due, però, si infortunano spesso, e ciò potrebbe favorire proprio l’elvetico nella corsa a una maglia da titolare.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved