CALCIO
14.07.2022 - 15:51
Aggiornamento: 20:44

Patrick Rahmen alla testa della Svizzera U21

L’ex tecnico del Basilea prende il posto di Mauro Lustrinelli, passato al Thun. Guiderà i giovani rossocrociati alla fase finale degli Europei

patrick-rahmen-alla-testa-della-svizzera-u21

Patrick Rahmen è il nuovo allenatore della Nazionale under 21. Il 53enne di Basilea ha firmato un contratto con l’Associazione Svizzera di calcio (Asf) fino alla fine del 2024. Guiderà dunque la "Nati del futuro" all’Euro 2023 in Georgia e Romania e nella campagna di qualificazione verso Euro 2025.
Rahmen ha molti anni di esperienza, sia nel settore giovanile, sia come allenatore. Dal 2004 al 2011 ha ricoperto vari incarichi nel settore giovanile dell’Fc Basilea. In seguito è stato, tra l’altro, viceallenatore all’Amburgo fino al 2015. Altre tappe della sua carriera si sono sviluppate sulle panchine di Bienne (come allenatore) e Lucerna (vice). Dal 2018 al luglio 2020, Rahmen è stato allenatore dell’Aarau. Recentemente è stato sotto contratto con il Basilea, prima come viceallenatore e poi come allenatore. Il basilese succede a Mauro Lustrinelli, che con l’Under 21 svizzera si è qualificato per le ultime due fasi finali degli Europei. Il nuovo allenatore dell’U21 non vede l’ora di intraprendere la nuova avventura. «Sono orgoglioso di poter assumere l’importante carica. Per me è un grande piacere poter lavorare con una squadra come questa che ha festeggiato diversi successi. Non vedo l’ora di iniziare questo nuovo cammino», sottolinea Patrick Rahmen.

Pierluigi Tami, direttore delle squadre nazionali svizzere, è molto soddisfatto: «Siamo contenti di aver potuto ingaggiare Patrick Rahmen come allenatore dell’U21. È un allenatore di grande esperienza e successo, che sa lavorare bene con i giovani e lo ha già dimostrato più volte». Anche Adrian Knup, direttore sportivo della U21, ritiene che Patrick Rahmen sia la scelta giusta: «Patrick conosce il calcio svizzero in tutte le sue sfaccettature. Sono convinto che continuerà a sviluppare i singoli giocatori e l’intera squadra in vista della fase finale dell’Europeo».

Il prossimo raduno dell’Under 21 è previsto per settembre 2022.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved