13.07.2022 - 15:16

Sterling annuncia l’addio al City

Il Chelsea la sua destinazione quasi certa

sterling-annuncia-l-addio-al-city

Il nazionale inglese Raheem Sterling ha annunciato sui suoi canali social il distacco dai Citizens. "Sette stagioni, undici grandi trofei, un’intera vita di ricordi", ha scritto l’ala ventisettenne su Twitter. "Che percorso fantastico!", ha continuato. "Sono arrivato a Manchester a vent’anni e oggi riparto da uomo adulto. Grazie del vostro sostengo incondizionato. Un vero onore, per me, è stato vestire la maglia del City", ha aggiunto come messaggio d’addio a tifosi e club.
Sterling non ha fatto cenno alla sua futura destinazione, ma pare quasi certo che firmerà per il Chelsea, di recente rilevato da un consorzio guidato dall’uomo d’affari americano Todd Boehly. Secondo la stampa britannica, l’attaccante starebbe per siglare un accordo valido cinque anni più un’eventuale stagione addizionale. Sterling, giunto a Manchester dal Liverpool nel 2015, coi Citizens ha vinto quattro campionati inglesi, segnando 131 reti in 337 gare di Premier League. Con l’arrivo di Jack Grealish – per la cifra record di 100 milioni di sterline – e l’esplosione di Phil Foden (prodotto del vivaio) il suo posto in squadra ha iniziato però a traballare, dunque giocatore e club hanno optato per la separazione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved