boris-babic-un-arma-in-piu-per-l-attacco-del-lugano
CALCIO
05.07.2022 - 19:03

Boris Babic, un’arma in più per l’attacco del Lugano

Il 25enne proveniente dal San Gallo ha firmato con i bianconeri un contratto triennale. In Super League vanta 68 presenze e 9 reti

L’Fc Lugano annuncia l’ingaggio dal San Gallo di Boris Babic (10 novembre 1997) con un contratto triennale. Il 24enne attaccante si è affermato in Super League con i biancoverdi (vanta una parentesi in prestito al Vaduz nella stagione 2018/19). Prima punta in grado di ricoprire anche altri ruoli sul fronte d’attacco, Babic ha fatto la trafila delle selezioni rossocrociate giovanili fino alla Under 19. Nel passato campionato di Super League ha collezionato soltanto 7 presenze (1 gol), ma complessivamente i suoi gettoni nella massima serie svizzera sono 68 (9 reti).

«Boris Babic – spiega il direttore sportivo dell’Fc Lugano Carlos Da Silva – è un giocatore animato da un forte desiderio di rimettersi in gioco dopo una stagione un po’ travagliata. È in cerca di rilancio, ha fame. È un attaccante fisico dotato di buona velocità che sa puntare la porta. È una preziosa opzione in più per il nostro attacco».

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
boris babic fc lugano super league
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved