saipi-squalificato-per-due-giornate-ora-il-lugano-puo-ricorrere
09.05.2022 - 13:03
Aggiornamento: 14:20

Saipi squalificato per due giornate, ora il Lugano può ricorrere

Sono come previsto due le giornate di squalifica (Coppa compresa) per l’espulsione diretta rimediata dal portiere 21enne nel finale del match con l’Yb

Mancava solo l’inevitabile conferma, arrivata prontamente: espulso (per un calcio rifilato a Fassnacht) nel finale del match vinto 3-1 sabato a Cornaredo contro lo Young Boys, il portiere titolare del Lugano Amir Saipi ha ricevuto due giornate di squalifica dalla Swiss Football League, che comprendono la sfida di campionato in programma mercoledì a Ginevra contro il Servette (alla quale non potrà prendere parte nemmeno Custodio, arrivato a quota 12 cartellini gialli in stagione) ma anche, come contemplato dal regolamento in caso di espulsione diretta, la finale di Coppa Svizzera contro il San Gallo in programma domenica a Berna. Il club bianconero ha ora tre giorni di tempo per presentare ricorso (e ha già annunciato l’intenzione di farlo) e cercare, sfruttando l’effetto sospensivo (che evidentemente varrebbe però solo sino alla decisione della Sfl, che potrebbe però arrivare anche prima di domenica), di avere a disposizione il 21enne estremo difensore per la partitissima del Wankdorf.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
amir saipi fc lugano super league
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved