tre-calciatori-su-quattro-preferiscono-il-mondiale-quadriennale
CALCIO
15.02.2022 - 13:48
Aggiornamento: 14:15

Tre calciatori su quattro preferiscono il Mondiale quadriennale

Secondo un sondaggio di Fifpro, il 75% vorrebbe una Coppa del mondo invariata. Soltanto in Africa il 51% sostiene la proposta di Infantino

Un sondaggio realizzato da Fifpro, il sindacato mondiale dei calciatori, dà ragione a chi si dichiara contrario al Mondiale ogni due anni. Il 75% degli intervistati, infatti, vorrebbe che la Coppa del mondo si disputasse ogni quattro anni. Fifpro ha interrogato oltre 1’000 calciatori in tutto il mondo, chiedendo loro di esprimersi sul futuro del calendario internazionale. Secondo lo studio, il 77% dei calciatori europei e asiatici preferirebbe un Mondiale invariato, mentre la percentuale scende al 63% sul continente americano. A essere favorevoli all’innovazione proposta dal presidente della Fifa Gianni Infantino, sono soltanto i calciatori africani con una percentuale del 51%, suddivisa comunque tra chi preferirebbe un Mondiale ogni due anni e chi lo vorrebbe ogni tre anni.

Interrogati sulla loro competizione preferita, a livello planetario i calciatori optano per i campionati nazionali e il Mondiale “nell’attuale ciclo quadriennale”. La proposta di Infantino di una Coppa del mondo biennale è osteggiata da un ampio fronte che va dalle federazioni europee e sudamericana a tutti i grandi club, ma beneficia del sostegno della Confederazione africana (Caf).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
fifpro gianni infantino mondiale sondaggio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved