Sion
1
Winterthur
3
fine
(1-1)
Lucerna
1
Young Boys
1
1. tempo
(1-1)
Lugano
1
Servette
0
1. tempo
(1-0)
Vaduz
0
FC Stade Ls Ouchy
2
fine
(0-1)
AC Bellinzona
0
Sciaffusa
0
1. tempo
(0-0)
Lecce
1
Cremonese
1
fine
(1-1)
Sampdoria
0
Monza
3
fine
(0-1)
Sassuolo
5
Salernitana
0
fine
(2-0)
Atalanta
Fiorentina
18:00
 
DJOKOVIC N. (SRB)
CILIC M. (CRO)
17:30
 
GCK Lions
4
Winterthur
2
1. tempo
(4-2)
Ticino Rockets
0
La Chaux de Fonds
3
1. tempo
(0-3)
Dra.gosier-ga
0
Langenthal
1
1. tempo
(0-1)
Olten
Turgovia
17:30
 
Visp
Sierre
17:45
 
10.01.2022 - 13:41
Aggiornamento: 14:30

La Juventus e l’Italia perdono a lungo Federico Chiesa

L’attaccante 24enne ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore e sarà assente per circa sei mesi, saltando quindi i playoff per i Mondiali

la-juventus-e-l-italia-perdono-a-lungo-federico-chiesa

Stagione finita per Federico Chiesa. L’attaccante della Juventus e della nazionale italiana (4 gol in 37 presenze) ha infatti riportato la lesione del legamento crociato anteriore nella sfida vinta domenica in rimonta dai bianconeri a Roma (4-3), infortunio per il quale il 24enne verrà operato nei prossimi giorni, con i tempi di recupero stimati in circa sei mesi. Un problema non solo per Massimiliano Allegri, ma anche per il commissario tecnico dell’Italia Roberto Mancini, che non potrà contare sul classe 1997 in vista dei playoff qualificazione per i Mondiali di fine anno in Qatar. Gli Azzurri sfideranno in una partita secca in casa la Macedonia del Nord il 24 marzo e in caso di vittoria si giocherebbero – stavolta in trasferta – un posto alla prossima Coppa del mondo cinque giorni dopo contro la vincente della sfida tra Portogallo e Turchia.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved