10.12.2021 - 17:35

Balzo avanti di cinque posizioni nel ranking Uefa della Svizzera

I buoni risultati delle compagini elvetiche nelle Coppe europee hanno permesso di portarsi al 14esimo posto, ma ora tutto dipende dal Basilea

balzo-avanti-di-cinque-posizioni-nel-ranking-uefa-della-svizzera

I buoni risultati ottenuti dalle squadre elvetiche nella fase a gironi delle varie Coppe europee (conclusa questa settimana) hanno permesso alla Svizzera di guadagnare ben cinque posizioni nel ranking Uefa, determinante per l’assegnazione dei posti disponibili appunto nelle competizioni continentali per club, nello specifico per la stagione 2023/2024. Con ancora il Basilea in lizza nella Conference League (agli ottavi di finale), la Super League occupa il 14esimo posto, che se mantenuto a fine stagione migliorerebbe nettamente rispetto alla stagione in corso la situazione per i club elvetici. Ad esempio il campione nazionale entrerebbe in lizza solo al terzo turno delle qualificazioni della Champions League, a cui avrebbe accesso anche la seconda classificata della massima serie. Il vincitore della Coppa Svizzera andrebbe direttamente al terzo turno dell’Europa League, mentre altre due formazioni avrebbero accesso alla fase qualificativa della Conference. Le chance che tutto questo si avveri sono evidentemente legate al cammino del Basilea nella fase a eliminazione diretta di quest’ultima competizione, in quanto le nazioni che occupano il 15esimo e 16esimo rango nella lista del coefficiente Uefa – Turchia e Grecia – possono contare ancora su due squadre in lizza, mentre la Danimarca (18esima) ben tre.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved