lo-stade-nyonnais-frena-la-marcia-del-bellinzona
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
CALCIO
07.11.2021 - 13:470
Aggiornamento : 14:17

Lo Stade Nyonnais frena la marcia del Bellinzona

Granata sconfitti 4-1 nella trasferta in terra vodese. Patrick Rossini: ‘Loro l’hanno messa sulla provocazione, noi non abbiamo trovato le contromisure’

Lo Stade Nyonnais frena la corsa del Bellinzona. Nella sfida di sabato, valida per il quattordicesimo turno di Promotion League, i vodesi si impongono per 4-1, infliggendo ai granata la prima sconfitta dopo cinque vittorie consecutive. Passati in vantaggio all’11’ con Bunjaku, abile a finalizzare un rapido contropiede, i padroni di casa raddoppiano al 50’ grazie a Dugourd. La rete della speranza ticinese la firma invece Cortelezzi al minuto 71, approfittando di un velo di Rossini. La rimonta però non si concretizza: ci pensano infatti Séké e Pasche a mettere a segno i due gol che sanciscono il definitivo 4-1 in favore dello Stade Nyonnais.

Trasferta amara per la compagine sopracenerina, chiamata ora a trovare un’immediata reazione. «Abbiamo affrontato una squadra in forma, per di più su un campo non semplice» spiega Patrick Rossini. «Loro hanno messo la partita sul piano del nervosismo e delle provocazioni, e noi non siamo riusciti a trovare rapidamente le giuste contromisure. Inoltre, non abbiamo sfruttato le occasioni avute e abbiamo commesso alcuni errori. In un campionato come il nostro non te lo puoi permettere...». Il prossimo impegno per il Bellinzona è in programma domenica, quando al Comunale arriverà il Rapperswil settimo in classifica. «È una fortuna poter giocare in casa, di fronte al nostro pubblico, e sono contento di affrontare subito un club ambizioso. Dobbiamo immediatamente ripartire come gruppo, capire cosa abbiamo sbagliato e fare in modo che la sconfitta di sabato diventi solo una parentesi sfortunata. Non si può vincere sempre, ma è la reazione ciò che conta: in questi momenti si vede il collettivo» conclude il centravanti ticinese.

Stade Nyonnais – Bellinzona (1-0) 4-1

Reti: 11’ Bunjaku 1-0. 50’ Dugourd 2-0. 71’ Cortelezzi 2-1. 75’ Séké 3-1. 81’ Pasche 4-1

Bellinzona: Pelloni; Dixon, Basic (C), De Pierro, Belometti; Peyretti (62’ Melazzi), Gianola (46’ Soto), Edgar, Souza; Cortelezzi (87’ Mozzone), Rossini; Allenatore: Aeby; a disposizione: Klein, Milosavljevic, Monighetti e Wildhaber

Arbitro: Huwiler

Note: 300 spettatori. Ammoniti: 12’ Rossini, 12’ Marque, 20’ Cortelezzi, 22’ De Pierro, 39’ Basic, 67’ Melazzi, 80’ Souza, 80’ Baron, 88’ Mozzone. Espulsi: 25’ Aeby, 80’ Souza. Acb senza Centinaro (squalificato), Di Benedetto, Magnetti, Martignoni, Tia (infortunati).

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved