Calcio
Champions, Young Boys sconfitto 2-0 dal Villareal
Momento negativo per i gialloneri, al terzo stop filato in Europa. Nell’altro incontro del gruppo F Atalanta-Manchester United 2-2
2 Novembre 2021
|

È un momentaccio per lo Young Boys. Dopo l‘eliminazione in Coppa Svizzera ad opera del Lugano e la sconfitta in campionato contro il San Gallo, i bernesi sono incappati nella terza sconfitta consecutiva in Champions League. Buona, la prestazione dei campioni svizzeri in Spagna, dove però si è imposto un Villarreal più pratico e concreto. La squadra di Wagner rimane ancorata all’ultimo posto del gruppo F. Per il “sottomarino giallo” a segno Capoue e Danjuma all’88’. Nell’altra sfida del girone l’Atalanta è stata beffata al 92’ dal 2-2 dal Manchester United. Neroazzurri avanti con Ilicic, pareggio di Cristiano Ronaldo allo scadere del primo tempo. Dea sul 2-1 grazie a Zapata prima del gelo calato a Bergamo a causa della zampata dell’immancabile Cr7 al 92’.