Losanna
0
Lakers
2
2. tempo
(0-0 : 0-2)
Ginevra
0
Langnau
0
1. tempo
(0-0)
Friborgo
3
Kloten
1
2. tempo
(3-0 : 0-1)
Ajoie
0
Berna
2
1. tempo
(0-2)
Bienne
0
Zurigo
1
2. tempo
(0-0 : 0-1)
Ambrì
0
Lugano
1
1. tempo
(0-1)
Davos
2
Zugo
2
2. tempo
(1-2 : 1-0)
Olten
3
GCK Lions
0
1. tempo
(3-0)
Visp
3
Winterthur
2
2. tempo
(1-1 : 2-1)
Dra.gosier-ga
0
Sierre
1
2. tempo
(0-0 : 0-1)
Langenthal
0
La Chaux de Fonds
1
1. tempo
(0-1)
CALCIO
10.09.2021 - 16:46
Aggiornamento: 19:15

Il Chiasso a Basilea per rialzare la testa

Scontro al vertice dopo la sconfitta di settimana scorsa con il Bienne. Il Bellinzona a Ginevra per affrontare l'Etoile Carouge

il-chiasso-a-basilea-per-rialzare-la-testa

C'è una brutta sconfitta dalla quale rialzarsi, per il Chiasso di Baldo Raineri. Settimana scorsa al Riva IV i rossoblù erano stati sconfitti 3-0 dal Bienne ed erano stati costretti a lasciare al Breitenrain la leadership della classifica di Promotion League. Occorre raddrizzare la rotta, ma non sarà un'impresa facile. Il Chiasso sarà infatti impegnato domani pomeriggio in trasferta contro la seconda squadra del Basilea, attualmente al terzo posto in classifica con tre punti di ritardo sui ticinesi.

Impegno in trasferta anche per il Bellinzona di Jean-Michel Aeby, il quale tornerà nella sua Ginevra per affrontare l'Etoile Carouge. Dopo la vittoria per 3-1 contro il Sion, i granata puntano a migliorare la loro posizione in classifica: in caso di vittoria del Chiasso, il Bellinzona distanzierebbe in classifica il Basilea, mentre nel caso di successo renano al secondo posto si formerebbe un bel terzetto.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved