covid-daniele-de-rossi-non-fossi-venuto-in-ospedale
Daniele De Rossi (Keystone)
Calcio
11.04.2021 - 08:020
Aggiornamento : 08:27

Covid, Daniele De Rossi: 'Non fossi venuto in ospedale...'

'Ho la polmonite interstiziale bilaterale, non a un livello gravissimo però ce l'ho'. Il calciatore in un video e foto virali (per il fastidio dei familiari)

“Sono venuto perché avevo troppi sintomi che non andavano via, ho la polmonite interstiziale bilaterale, non a un livello gravissimo però ce l'ho. Non è uno stadio al limite, ma non è neanche un covid da curare a casa”. Daniele De Rossi, ricoverato all'ospedale Spallanzani per curarsi dal virus, parla delle sue condizioni in un audio inviato ad amici e conoscenti ma che ora circola in molte chat e sui social. Nell'audio, al quale l'ex campione del mondo ha aggiunto anche una foto (la diffusione di entrambi ha infastidito i familiari e gli amici più stretti) spiega che nei giorni scorsi si è “alzato dalla sedia ma senza farlo in maniera troppo veloce, normale come sempre e ho avuto un mezzo mancamento. Sentivo tutto ovattato, ho barcollato e mi sono messo paura. Ho chiesto di fare un controllo. Sono venuto qui ed ho la polmonite interstiziale bilaterale, non a un livello gravissimo però ce l'ho, era meglio se non ce l'avevo. E mi hanno detto soprattutto che se non fossi venuto... Non è uno stadio al limite ma non è neanche un Covid da curare a domicilio”.

CALCIO: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved