petkovic-richiama-in-nazionale-zakaria-mbabu-e-omlin
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Hockey
55 min

Steve Moses resta ad Ambrì, Cajka va a Rapperswill

Ridiscussi i termini del prestito dell’attaccante americano. Il club segnala l’infortunio al ginocchio a Cédric Hächler
Olimpiadi
6 ore

Boicottaggi e sport ai Giochi e non solo

Olimpiadi e politica, una storia senza fine. A Pechino 22 la ritorsione sarà solo diplomatica
Sci
6 ore

La sua Vlhova fa faville, ‘ma la Fis rispetti di più le atlete’

Mauro Pini: ‘Il circuito femminile sembra la ruota di scorta. La coppa di slalom? Contenti, non appagati’. E poi Olimpiadi, pandemia e Marco Odermatt.
Calcio
12 ore

Confermati i nove anni inflitti a Robinho

La Cassazione giudica inammissibile l’istanza avanzata dai legali del calciatore brasiliano. Fu stupro di gruppo
Gallery
Pallanuoto
16 ore

Sharks in vasca con umiltà e grinta

I luganesi ai blocchi di partenza del campionato con alcune novità. Argentiero: ‘Non siamo tra i favoriti, ma vogliamo rendere la vita difficile a tutti’
SCI ALPINO
17 ore

Cambio di programma a Kitzbühel, la libera spostata a domenica

Le forti precipitazioni nevose hanno costretto ad anticipare a sabato lo slalom. Rimane in calendario la prima discesa di venerdì
CALCIO
22 ore

Marchesano tra i candidati della Swiss Football Night

Il ticinese dello Zurigo tra i finalisti per il titolo di miglior giocatore della Super League. Il 27 gennaio la cerimonia di premiazione
SKICROSS
22 ore

Lesione al ginocchio per Fanny Smith

La vodese si è infortunata in Canada nell’ultima tappa di Coppa del mondo. Conta di ristabilirsi prima dell’inizio dei Giochi di Pechino
19.03.2021 - 11:390
Aggiornamento : 17:16

Petkovic richiama in Nazionale Zakaria, Mbabu e Omlin

Per le prime sfide delle qualificazioni ai Mondiali contro Bulgaria (giovedì) e Lituania (domenica 28 marzo) convocato anche il ticinese Mario Gavranovic

a cura de laRegione

Vladimir Petkovic ha diramato le prime convocazioni di un 2021 che si annuncia – coronavirus permettendo – ricco di impegni per la Svizzera, con il focus sugli Europei di calcio che dovrebbero tenersi dall'11 giugno all'11 luglio per ora ancora in forma itinerante (ma le discussioni rimangono aperte, come sulla presenza o meno del pubblico negli stadi). Il primo impegno dei rossocrociati sarà però nell'ambito delle qualificazioni ai Mondiali del 2022 in Qatar, nelle quali per l'esordio nel girone C Gavranovic e compagni sfideranno la Bulgaria giovedì a Sofia (ore 18), prima di ricevere domenica 28 marzo a San Gallo la Lituania (20.45).

Per il ritiro al via lunedì, durante il quale la selezione elvetica affronterà anche la Finlandia in amichevole (mercoledì 31 marzo, 20.45), Petkovic ha convocato 23 giocatori, dei quali 20 facevano già parte della squadra in occasione del ritiro dello scorso novembre (pareggio con la Spagna e partita non giocata poi vinta a tavolino contro l'Ucraina). Il centrocampista del Borussia Mönchengladbach Denis Zakaria, assente dalla Nazionale dalla partita contro Gibilterra nel novembre 2019, torna a fare parte della rosa. Con lui rientrano anche il portiere Jonas Omlin (Montpellier) e il difensore Kevin Mbabu (Wolfsburg), mentre Fabian Schär e Renato Steffen non figurano tra i convocati – dove è invece presente il ticinese della Dinamo Zagabria Mario Gavranovic – in quanto infortunati.

Il selezionatore elvetico: ‘Vogliamo iniziare bene e speriamo che torni preso il pubblico’

Petkovic non vede l’ora d’iniziare la stagione caratterizzata da ben otto partite di qualificazione e ovviamente dall’Europeo. «Ci aspetta un grande anno di calcio e non vediamo l’ora di iniziarlo – le parole dell'ex tecnico dell'Acb, alla guida della nazionale rossocrociata ormai dall'agosto 2014 –. Vogliamo aprire questa campagna di qualificazione ai Mondiali con risultati positivi. Una vittoria al debutto può avere un impatto positivo sul resto del percorso e spianare la strada. Vogliamo vincere, ma sicuramente entreremo in campo con il necessario rispetto per entrambe le squadre avversarie. Speriamo inoltre che i tifosi possano presto tornare allo stadio. Loro e le emozioni che apportano a una partita ci mancano molto».

Prima dell'Euro contro Stati Uniti e Liechtenstein

Il calendario 2021 della Nazionale si completa con due incontri internazionali durante il ritiro di preparazione all’Europeo (a Bad Ragaz). La selezione di Petkovic affronterà gli Stati Uniti (in attesa di conferma definitiva) domenica 30 maggio 2021 e il Liechtenstein giovedì 3 giugno 2021. Entrambe le partite si terranno per motivi logistici al Kybunpark di San Gallo a orari che devono ancora essere stabiliti.

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved