all-olimpico-di-roma-lo-young-boys-si-gioca-il-jolly
CALCIO
02.12.2020 - 17:44

All'Olimpico di Roma lo Young Boys si gioca il jolly

Europa League, per qualificarsi ai sedicesimi di finale i bernesi devono raccogliere più punti dei romeni del Cluj contro il Cska Sofia

Lo Young Boys al cospetto dell'esame-Olimpico. Domani sera alle 21.00 i bernesi affronteranno la Roma in una sfida che potrebbe regalare loro l'acceso ai sedicesimi di finale di Europa League. La squadra di Seoane dovrà raccogliere più punti di quanti ne conquisteranno i romeni del Cluj nel confronto casalingo con il Cska Sofia. In caso di sconfitta nella capitale italiana, lo Young Boys potrà comunque rifarsi tra una settimana nello scontro diretto con il Cluj in programma al Wankdorf.

Quello dell'Olimpico, dunque, rappresenta una sorta di jolly in mano ai gialloneri, frutto delle due vittorie contro il Cska Sofia. Ma per poterne approfittare «sarà necessaria un prestazione ‘monstre’ da parte nostra e una serata non del tutto perfetta della Roma», riassume David von Ballmoos. Il portiere bernese, che da inizio novembre ha incassato una sola rete, con ogni probabilità non si troverà faccia a faccia con le migliori bocche da fuoco romane: a gente come Dzeko o Mikthitaryan dovrebbe essere risparmiata la fatica, visto che i giallorossi sono già qualificati per i sedicesimi di finale. Ciò non significa che l'Yb si troverà di fronte una squadra demotivata: il primo posto di gruppo non è ancora in cassaforte e per i rincalzi queste sono occasioni impareggiabili per mettersi in mostra agli occhi del tecnico.

Queste le probabili formazioni:

Roma: Lopez; Fazio, Cristante, Jesus; Bruno Peres, Villar, Diawara, Calafiori; Carles Perez, Pedro; Mayoral.

Young Boys: Von Ballmoos; Zesiger, Camara, Lefort; Hefti, Fassnacht, Sierro, Aebischer, Garcia; Nsamé, Elia.

Arbitrerà il croato Jovic.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
europa league young boys
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved