laRegione
Nuovo abbonamento
torna-l-europa-domani-il-sorteggio-della-final-8
Chi succederà al Liverpool di Jürgen Klopp?
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
NUOTO
5 ore

Sette Colli, Lisa Mamié è inarrestabile: 3 gare, 3 record

Dopo quelli dei 50 e dei 100 rana al meeting di Roma la ventunenne zurighese infrange il primato svizzero dei 200. È il miglior tempo stagionale in Europa
Calcio
6 ore

Blatter: 'Infantino si crede intoccabile. È megalomania'

L'ex presidente della Fifa punta il dito contro il suo successore. 'Il comitato etico dovrebbe aprire un'indagine su di lui, ma lui l'ha messo sotto chiave'
ATLETICA
11 ore

Ajla, a Montecarlo per spegnere le stelle

Con il miglior crono sui 100 nel 2020, la ticinese pronta al 'battesimo' in Diamond League. 'Voglio accumulare esperienza, ma pure mostrare il mio livello'
CICLISMO
11 ore

Evenepoel, il debuttante che vuol conquistare la Lombardia

Il ventenne belga è uno dei grandi favoriti sabato per il successo dell'edizione 2020: 'Ma dovrò imparare a gestire le discese. Sette gli svizzeri al via
VELA
12 ore

Il Covid costringe a terra le barche della Coppa Roda

L'edizione numero 40 della classica sul Ceresio rinviata al 2021. In sostituzione, a fine mese il Cvll proporrà una regata sociale senza parte conviviale
Tennis
12 ore

Nole va controcorrente. 'Agli Us Open io vado'

Il numero uno al mondo, contagiatosi all'Adria Tour, annuncia su internet la sua scelta di volare negli States. 'Ma non è stata una decisione semplice'
AUTOMOBILISMO
14 ore

Troppe incertezze, quest'anno niente Rally

Il coronavirus frena anche la ventitreesima edizione della ronde ticinese, già spostata a fine settembre. L'appuntamento è per il 26 e 26 giugno 2021
CALCIO
1 gior

Sberla Psg, l'Atalanta deve fare le valigie

In vantaggio fino al 89', la squadra di Gasperini beffata da due gol francesi nel finale. I parigini sono i primi qualificati alle semifinali di Champions
NUOTO
1 gior

A Roma Lisa Mamié splende di nuovo

Dopo i 100 rana la ventunenne si ripete anche sulla distanza dei cinquanta metri, stabilendo il nuovo primato nazionale in 31''23
Hockey
1 gior

Cade il muro dei mille. 'Ci faremo valere davanti ai medici'

Pubblico negli stadi, a ottobre si cambia passo. Ma ora la palla passa ai Cantoni, e intanto i club si preparano. Mona: 'Potremmo arrivare a 3'700 posti'
BASKET
1 gior

Riva, anche in B avanti con Valter Montini

Dopo aver abbandonato la massima divisione le momò confermano il tecnico per il sesto anno. 'Vogliamo costruire un trampolino su cui spiccare il salto'
CICLISMO
1 gior

Van Aert vince anche al Delfinato

Dopo Strade bianche e Sanremo, il 25.enne belga si impone nella prima frazione della corsa francese, davanti a Impey e Bernal
CICLISMO
1 gior

Annullati i Mondiali di Aigle e Martigny

Si sarebbero dovuti svolgere dal 20 al 27 settembre, prima dell'apertura dei grandi eventi al pubblico annunciata dal Consiglio federale
ATLETICA
1 gior

Doping, la Russia pagherà la maxi multa

Il ministro dello Sport Matytsin annuncia una sovvenzione straordinaria alla Federazione atletica. 'Stiamo istituendo una cultura per la tolleranza zero'
CALCIO
1 gior

Champions 21-22, solo il campione svizzero ai preliminari

Nel ranking Uefa la Svizzera è al 17.mo posto. Le altre tre squadre che staccheranno un ticket europeo andranno nella nuova Conference League
CALCIO
09.07.2020 - 12:400
Aggiornamento : 13:23

Torna l'Europa, domani il sorteggio della Final 8

Inedito finale per Champions (dal 12 al 23 agosto a Lisbona) e Europa League (dal 10 al 21 agosto in Gemania). Basilea a un passo dai quarti

Lionel Messi, Cristiano Ronaldo, Neymar, Robert Lewandowski... Affamati dopo una pausa di tre mesi, i grandi nomi della Champions League si ritrovano domani per il sorteggio (12.00) di un inedito torneo finale a otto. La competizione per club più importante del continente ha abbandonato il suo formato abituale per adottare il modello di una "final eight" a Lisbona (12-23 agosto). Tra i favoriti per il titolo, l'ambizioso Paris Saint-Germain aspetta di vedere quale percorso l'attende verso la finale e, soprattutto, cerca la conferma che la maledizione di Champions League è scomparsa dopo vittoria sul Dortmund (1-2, 2-0) negli ottavi.

Ma non c'è dubbio che questa stagione, scossa dal coronavirus, rimane anomala per tutti, anche pre l'Uefa, che fino a metà giugno sperava di poter accogliere gli spettatori nei due stadi selezionati, Benfica e Sporting. Tuttavia, l'introduzione di misure di contenimento alla fine di giugno nelle zone della periferia settentrionale di Lisbona ha cancellato ogni speranza. La capitale e i suoi dintorni sono ancora oggi tra i più importanti centri di contagio del Paese.

Il Real e il "CR7" con le spalle al muro

È in questo particolare contesto, sia sportivo, sia sanitario, che i giganti del continente si stanno preparando per un'intensa "Final 8" in modalità "Super 8". «Penso che sia una buona soluzione. Ci saranno 15 giorni in cui tutto verrà deciso», afferma Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid, tre volte vincitore della Champions League come capo allenatore (2016-2018). Ma "Zizou" stesso non sa se sarà presente a Lisbona. Al momento del sorteggio, infatti, solo quattro delle otto squadre hanno in tasca il biglietto per il Portogallo. Oltre al Psg, si sono qualificati l'Atletico Madrid, che ha messo ko i campioni in carica del Liverpool, e le sorprese Lipsia e Atalanta. Per gli altri, c'è ancora da espletare la pratica del confronto di ritorno degli ottavi di finale (7-8 agosto). E ci sono grandi nomi ancora in bilico: Cristiano Ronaldo in particolare, che insieme alla Juventus deve recuperare la sconfitta di andata a Lione (1-0). ma anche Leo Messi che con il Barcellona ha pareggiato 1-1 a Napoli. Addirittura con le spalle al muro il Real Madrid, costetto a recuperare il 2-1 subito al Santiago Bernabeu ad opera del Manchester City. 

Bayern Monaco, favorito e in forma

Solo il Bayern Monaco, che ha travolto il Chelsea 3-0 in Inghilterra, può guardare al ritorno degli ottavi con fiducia. Il "Rekordmeister" è tanto più fiducioso dopo essersi aggiudicato a breve giro di posta sia il campionato, sia la Coippa di Germania. «Ora abbiamo una breve pausa (inizio luglio), poi ci prepareremo e ovviamente cercheremo di centrare la tripletta», afferma il portiere bavarese Manuel Neuer.

La squadra guidata da Robert Lewandowski (51 gol in 43 partite in questa stagione!) è la favorita per questa "Final 8", alla pari del Psg. Ma i parigini andranno in Portogallo senza Edinson Cavani e Thomas Meunier, che non hanno prorogato il loro contratto, e con incognite sulla forma fisica, visto che la Francia è l'unico dei grandi campionati europei ad aver chiuso la stagione a marzo.

Le domande sono tante, ma una cosa è certa: la versione 2020 della Champions League continua ad alimentare i sogni dei partecipanti, che rifiutano l'idea di un trofeo schiavo delle esigenze economiche. «Sono entusiasta di tornare a giocare, sto pensando molto alla Champions, naturalmente», ha detto Neymar a giugno, prima di tornare ad allenarsi. E' un «gol incredibile», ha aggiunto l'allenatore Pep Guardiola, la cui squadra, il Manchester City, vuole concludere in bellezza, con la Coppa d'Inghilterra e la Champions League. «Non vedo l'ora di essere Lisbona!».

Europa League, il Basilea a un passo dai quarti

Basilea, Manchester United, Siviglia e gli altri 13 club ancora in Europa League conosceranno domani (13.00) il loro futuro nella competizione, con la Final 8 in programma dal 10 al 21 agosto in Germania.

Nessuna squadra si è per ora qualificata per i quarti di finale dell'Europa League, interrotta a marzo a causa della pandemia di Covid-19. Tuttavia, è già tempo di sorteggiare l'ultima fase della competizione. Domani a Nyon, verrà svelato l'intero programma finale, ad esempio la distribuzione delle partite tra i quattro stadi tedeschi selezionati per ospitare il torneo a eliminazione diretta (Duisburgo, Düsseldorf, Gelsenkirchen e Colonia, che ospiterà la finale il 21 agosto).

Ma prima di pensare ai quarti di finale, previsti per il 10 e l'11 agosto, sarà necessario assicurarsi un biglietto per la Germania il 5 e il 6 agosto. In sei degli otto incontri degli ottavi, è stata giocata solo la sfida d'andata. La vittoria per 3-0 a Francoforte ha portato il Basilea a un niente dai quarti di finale, così come il Manchester United (5-0 a Linz) e il Leverkusen (3-1 ai Glasgow Rangers). La sede del ritorno di queste partite non è stato ancora deciso: si svolgerà sul campo della squadra di casa o in Germania.

Per i due confronti di cui non si è potuto nemmeno disputare l'andata, la qualificazione si giocherà in una partita secca in Germania, in uno dei quattro stadi sopra citati. Si tratta di due partite tra club italiani e spagnoli: Roma-Sevilla da una parte, Getafe-Inter dall'altra. Le due partite di andata e ritorno erano state rinviate a marzo perché la loro organizzazione era stata resa impossibile dall'interruzione dei collegamenti aerei tra Italia e Spagna.

CALCIO: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved