Ambrì
5
Langnau
6
3. tempo
(2-1 : 0-5 : 3-0)
Lakers
6
Zurigo
5
3. tempo
(2-1 : 3-1 : 1-3)
Olten
5
Winterthur
0
fine
(0-0 : 2-0 : 3-0)
La Chaux de Fonds
7
Ticino Rockets
0
3. tempo
(1-0 : 5-0 : 1-0)
Kloten
6
GCK Lions
2
3. tempo
(2-0 : 2-1 : 2-1)
Visp
2
Zugo Academy
4
3. tempo
(1-2 : 1-0 : 0-2)
Turgovia
0
Sierre
3
3. tempo
(0-1 : 0-0 : 0-2)
Ambrì
5
Langnau
6
3. tempo
(2-1 : 0-5 : 3-0)
Lakers
6
Zurigo
5
3. tempo
(2-1 : 3-1 : 1-3)
Olten
5
Winterthur
0
fine
(0-0 : 2-0 : 3-0)
La Chaux de Fonds
7
Ticino Rockets
0
3. tempo
(1-0 : 5-0 : 1-0)
Kloten
6
GCK Lions
2
3. tempo
(2-0 : 2-1 : 2-1)
Visp
2
Zugo Academy
4
3. tempo
(1-2 : 1-0 : 0-2)
Turgovia
0
Sierre
3
3. tempo
(0-1 : 0-0 : 0-2)
seconda-lega-collina-re-d-inverno-morbio-e-castello-sul-podio
foto Laborsport
Calcio regionale
10.11.2021 - 07:090
Aggiornamento : 14:36

Seconda Lega, Collina re d’inverno. Morbio e Castello sul podio

I risultati dell’ultimo turno di Seconda Lega prima della sosta invernale. Si riprende a marzo con i luganesi a +9 dalla seconda

Si è concluso come da programma il girone d’andata della stagione 2021-2022 del campionato di Seconda Lega. Né rinvii dovuti al maltempo, né Covid hanno compromesso il regolare svolgimento del campionato. Ed è già una bella notizia, di questi tempi.

Festeggia il Collina d’Oro di mister Balmelli, che chiude la prima parte di stagione al primo posto a +9 dal Morbio secondo. I luganesi hanno chiuso in bellezza battendo per 1-0 il Solduno grazie alla rete di Rossi.

Chiude come meglio non poteva anche il Morbio di Alessio Righi, trionfante nel derby in casa del Balerna per 3-4. Un successo valso la spallata decisiva per impossessarsi della seconda posizione in solitaria. Ne approfitta il Castello di Stefani, trionfante per 2-0 sul Rapid Lugano grazie alla doppietta del ‘sempreverde’ Kleimann. Doppietta che ha permesso alle ‘caprette’ di chiudere l’andata sul gradino più basso del podio.

Sorride di gusto anche l’Arbedo targato Djuric. I bellinzonesi hanno mandato al tappeto il Cadenazzo per 4-1 chiudendo l’andata al quinto posto con solo due punti di ritardo dal podio. Si risolleva l’Agno di Copelli, che nel delicato confronto con il Coldrerio ha preso lo slancio giusto per affrontare con più serenità il girone di ritorno.

Chiudono con il sorriso anche Vedeggio e Vallemaggia. I blaugrana si sono imposti per 3-2 sul Malcantone portandosi a 18 punti, esattamente gli stessi conquistati dal Vallemaggia di Guntri grazie all’1-0 inflitto al Sementina.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved