WAS Capitals
1
SJ Sharks
4
fine
(0-1 : 0-1 : 1-2)
COB Jackets
0
CAL Flames
6
fine
(0-1 : 0-2 : 0-3)
TOR Leafs
3
ANA Ducks
3
overtime
(2-1 : 1-1 : 0-1 : 0-0)
Detroit Red Wings
3
CHI Blackhawks
4
3. tempo
(0-4 : 3-0 : 0-0)
COL Avalanche
BOS Bruins
04:00
 
WAS Capitals
1
SJ Sharks
4
fine
(0-1 : 0-1 : 1-2)
COB Jackets
0
CAL Flames
6
fine
(0-1 : 0-2 : 0-3)
TOR Leafs
3
ANA Ducks
3
overtime
(2-1 : 1-1 : 0-1 : 0-0)
Detroit Red Wings
3
CHI Blackhawks
4
3. tempo
(0-4 : 3-0 : 0-0)
COL Avalanche
BOS Bruins
04:00
 
chi-piange-e-chi-sorride-i-verdetti-del-calcio-regionale
TIPRESS
22.06.2021 - 11:570
Aggiornamento : 14:22

Chi piange e chi sorride, i verdetti del calcio regionale

Dalla Seconda alla Quinta Lega: ecco chi festeggia e chi saluta la categoria al termine dell'ultima giornata

I campionati ticinesi di calcio sono ufficialmente conclusi. Al termine del solo girone d’andata, con modalità particolari, ma sono conclusi. C’è chi piange e c’è chi ride, chi festeggia la promozione e chi è stato condannato alla retrocessione.

In Seconda Lega festeggia l’Ascona di Dos Santos, primo in classifica grazie alla classifica fairplay nonostante lo scontro diretto perso in casa del Castello, che deve accontentarsi del secondo posto davanti ai cugini del Morbio. Retrocessi, invece, Minusio e Cademario. Ancora da chiarire se ci sarà una terza retrocessione (a dipendenza di quante ticinesi ‘scendono’ dalla Seconda Interregionale ndr).

In Terza Lega è festa grande per il Collina d’Oro di Omar Balmelli e il Solduno di Samuele Demir, trionfanti rispettivamente nel Gruppo 1 e nel Gruppo 2. Per loro è certa la promozione nel massimo campionato ticinese. Salutano la categoria Carassesi e Lusiadas (nel Gruppo 1) e Azzurri e Sant’Antonino (nel Gruppo 2).

Locarno e Giubiasco, allenate da Frigomosca e Casarotti, festeggiano la promozione in Terza Lega avendo chiuso prima e seconda nel Gruppo 2 di Quarta Lega. Ceresio e Boglia Cadro sono le due promosse dal Gruppo 2. Da chiarire (se ne saprà di più nel fine settimana) se salirà anche la miglior terza. Bioggio, Gravesano, Leventina e Gnosca non sono riuscite nella missione di salvarsi e sono state così retrocesse in Quinta.

Sono sei le squadre che hanno festeggiato la promozione dalla Quinta alla Quarta Lega: Agno 2, Canobbio, Rapid Lugano 2 e Audax Gudo, Moderna e Makedonija.

Su La Regione e Laborsport nei prossimi giorni l’analisi approfondita dei tornei.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved