Langenthal
1
Olten
2
3. tempo
(0-1 : 0-1 : 1-0)
Langenthal
LNB
1 - 2
3. tempo
0-1
0-1
1-0
Olten
0-1
0-1
1-0
 
 
14'
0-1 SALZGEBER
 
 
37'
0-2 CHIRIAEV
1-2
49'
 
 
SALZGEBER 0-1 14'
CHIRIAEV 0-2 37'
49' 1-2
Ultimo aggiornamento: 20.11.2019 21:34
Langenthal
1
Olten
2
3. tempo
(0-1 : 0-1 : 1-0)
Langenthal
LNB
1 - 2
3. tempo
0-1
0-1
1-0
Olten
0-1
0-1
1-0
 
 
14'
0-1 SALZGEBER
 
 
37'
0-2 CHIRIAEV
1-2
49'
 
 
SALZGEBER 0-1 14'
CHIRIAEV 0-2 37'
49' 1-2
Ultimo aggiornamento: 20.11.2019 21:34
Calcio regionale
27.08.2019 - 09:200

Terza Lega, la presentazione del Gruppo 2

Battesimo di fuoco tra Riarena e Losone, due tra le principali favorite alla vittoria finale. Scopri tutto sul girone delle sopracenerine

Scatta questa sera il Gruppo 2 di Terza Lega, un campionato che si preannuncia più aperto che mai. Oggi, alle 20:30, Monte Carasso e Verscio apriranno le danze in attesa delle altre partite, in programma domani sera in linea con il Gruppo 1 della stessa categoria.

Sono tante le novità nel girone delle sopracenerine. Le neoretrocesse Riarena e Losone proveranno a compiere subito il salto di categoria e per questo sono da considerarsi favorite alla vittoria finale. Tanto interesse anche intorno a Monte Carasso, Ravecchia e Gordola che prenotano un posto da protagoniste nella competizione stradominata dal Sementina nella passata stagione.

Gli allenatori

Sei delle quattordici compagini hanno cambiato guida rispetto alla passata stagione. Dopo l’ottimo scorso campionato, il Gordola ha puntato su De Marchi, il Monte Carasso sull’ex Vallemaggia Patrick Donghi, il Ravecchia su Mattia Casarotti, il Solduno su Samuel Demir, il Tenero su Flavio Fiori e il Verscio ha scelto Olivier Broggini.


La prima giornata

Detto dello scontro-anticipo tra Monte Carasso e Verscio, la prima giornata del Gruppo 2 di Terza Lega risulta interessante anche per i restanti scontri in palinsesto. Domani sera la parte centrale del tabellone con il Moesa di Pfisterer che renderà visita al Blenio e il Ravecchia chiamato subito all’esame Sant’Antonino. Iniziano in casa, invece, gli Azzurri neopromossi contro l’affamato Gordola. Il Solduno riceverà il Tenero, mentre sarà subito scontro tra big tra Riarena e Losone. Chiude il programma la sfida tra Semine e Pro Daro.

Potrebbe interessarti anche
Tags
gruppo
terza lega
lega
riarena
losone
sopracenerine
carasso
monte
finale
monte carasso
© Regiopress, All rights reserved