BASKET

LeBron James pensa a un nuovo Dream Team per Parigi 2024

Numerose stelle dell'Nba hanno dato la loro disponibilità di massima per provare a centrare il quinto titolo olimpico consecutivo

3 ottobre 2023
|

LeBron James, Stephen Curry, Kevin Durant... Lunedì diverse superstar americane dell'Nba hanno dichiarato la loro candidatura per la selezione alle Olimpiadi di Parigi 2024, facendo nascere il sogno di un nuovo "dream team". Guidate dal "Re" LeBron James, le superstar della pallacanestro potrebbero ritrovarsi assieme in una squadra alla ricerca del quinto titolo olimpico consecutivo. Il paragone con il "dream team" originale delle Olimpiadi di Barcellona del 1992, guidato da Michael Jordan e Magic Johnson, sarebbe inevitabile. «Ho parlato con il mio entourage di questa opportunità e se tutto va secondo i piani, voglio farne parte. L’Olimpiade è l’unica cosa che mi manca», ha affermato il playmaker dei Golden State Warriors, Stephen Curry (35 anni), quattro volte campione Nba.

Le dichiarazioni di intenti nei confronti del "Team Usa" si sono susseguite lunedì, mentre la maggior parte delle squadre Nba teneva il proprio media day alla stessa ora in tutto il Paese. Gli Stati Uniti, privi delle principali star, sono reduci da una campagna fallimentare al Mondiale tenutosi in Asia (Giappone, Filippine, Indonesia) tra agosto e settembre, concluso con un deludente quarto posto.

A fine carriera, il 38enne LeBron James ha voluto rassicurare tutti sulla possibilità di rimanere in forma anche dopo una lunga stagione Nba. «Data la qualità dei giocatori che potremmo avere, non credo che sarebbe un dispendio fisico eccessivo – ha detto, dopo aver lasciato cadere l’ombra del dubbio sul prosieguo della sua carriera dalla prossima primavera in poi –. Non dovrei fare troppo. Un po' di rimbalzi, passaggi, difesa, uscire e contrastare qualche tiro, insomma...».

Il quattro volte campione Nba ha già guidato Team Usa all'oro olimpico nel 2008 e nel 2012, due edizioni dei Giochi in cui la sua squadra è stata paragonata a un "dream team", con Kobe Bryant e Carmelo Anthony tra le sue fila.

«Giocherò alle Olimpiadi l'anno prossimo», ha dichiarato Kevin Durant, che ha già partecipato alle edizioni del 2012, 2016 e 2021. L'ala dei Phoenix Suns potrebbe puntare al quarto titolo, un record per un giocatore americano di basket maschile.

Anche Kawhi Leonard, Devin Booker, Jaylen Brown, Donovan Mitchell e Anthony Davis hanno reso noto il loro interesse, per quella che diventerebbe una selezione spaventosa, tra titolari e sostituti. «So che “Bron” (LeBron James, ndr) sta lavorando duramente per creare una squadra da urlo, ma prima dovrò vedere come mi sentirò fisicamente», ha aggiunto Paul George.

Per il posto di pivot, resta il mistero sulle intenzioni di Joel Embiid, l'Mvp dell'ultima regular season. La stella dei Sixers con tre passaporti (Camerun, Francia e Stati Uniti) ha ribadito lunedì il suo desiderio di giocare le Olimpiadi e ha promesso di scegliere tra i suoi tre Paesi «nei prossimi giorni». Embiid potrebbe così rinforzare la Francia, che ha perso contro gli Stati Uniti nella finale di Tokyo 2021 e che punterà all’oro davanti al pubblico di casa, dopo un Mondiale disastroso (eliminazione al primo turno).

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE