Atletica

Presidenza Swiss Olympic, Ruth Metzler in corsa

L'ex consigliera federale, appassionata podista, è stata candidata dai dirigenti di Swiss Athletics

29 febbraio 2024
|

L'ex consigliera federale Ruth Metzler-Arnold, 59 anni, è fra i candidati alla successione di Jürg Stahl nel ruolo di presidente di Swiss Olympic. È stata proposta per questo incarico dai vertici di Swiss Athletics. «L'impegno per la Svizzera e per la società fa parte del mio Dna», ha detto Ruth Metzler-Arnold in un comunicato reso pubblico da Swiss Athletics.

L'ex consigliera federale (1999-2003, Dipartimento di giustizia e polizia) ha detto di voler mettere a disposizione della comunità le sue esperienze e le sue relazioni maturate nel mondo della politica, dell'economia, della società e dello sport per poter costruire ponti fra tutte queste realtà, sottolineando l'importanza dello sport a livello di missione sociale, educativa e associativa. Appassionata di podismo fin dalla gioventù, giurista di formazione, Metzler-Arnold ha presieduto la Fondazione svizzera per l'aiuto allo sport dal 2005 al 2008. Si tratta della prima candidata ufficiale per l'elezione, che avrà luogo il 22 novembre 2024 presso il Parlamento dello sport. Presidente dal 2017, Jürg Stahl (56 anni) è giunto al termine del suo secondo mandato e non può più ricandidarsi.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE