14.09.2022 - 17:29

Parte bene il Tiuh, meno il Verbano

La doppia sfida sull’arco Ticino-Berna finisce in parità: il Ticino Unihockey batte il Langenthal, il Verbano viene sconfitto dal Thun

parte-bene-il-tiuh-meno-il-verbano
Ticino Unihockey
Tino Nivala subito decisivo per il Tiuh

Il Ticino Unihockey non trema e guadagna i primi tre punti della nuova stagione contro il Langenthal, mentre il Verbano si arrende al Thun, complice una prima parte di gara complicata.

A Bellinzona, in un primo tempo dove le due compagini si sono soprattutto studiate, sono i rossoblù a passare in vantaggio con Nathan Regazzi. I bernesi, invece, sono imprecisi al tiro e non sfruttano un paio di errori difensivi del Tiuh. Nel periodo centrale il copione non cambia. Un gran tiro di Mauro Ochsner, classe 2004, e il finlandese Roope Kainulainen portano i ticinesi sul 3-0. Non è, tuttavia, finita qui, perché negli ultimi venti minuti gli animi si scaldano e fioccano le reti. Prima è il Langenthal a trovare la rete, sorprendendo i padroni di casa in contropiede. Poi è botta e risposta tra Indi Andreetta e Jonas Siegrist. I gol di Tatu Kiipeli in superiorità numerica e Tino Nivala portano la contesa sul 6-2, illudendo per un attimo il Tiuh di aver ormai portato a casa la contesa. Un rapido uno - due riporta, però, i ticinesi con i piedi per terra, che poi trovano comunque il gol della sicurezza con l’Mvp dell’incontro Nivala. La rete di capitan Demis Monighetti a porta sguarnita segna il definitivo 8-4.

A Tenero il Verbano si ritrova invece rapidamente sotto di due reti, contro il Thun, Jalo Kouvonen riduce il distacco a metà primo tempo, ma i bernesi vanno in rete altre due volte. Nel secondo periodo il Thun si porta dapprima sul 6-1, poi Simone Cappiello (poi premiato come migliore in campo) e Castellani provano a riportare in partita il Verbano, ma gli ospiti si riportano a +4 prima del secondo intervallo. Nel periodo conclusivo vanno in rete, entrambi in superiorità numerica, Joni Peltola e Jarmo Eskelinen per i gordolesi, che però si vedono bucare la porta altre tre volte. Finisce dunque 10-5 in favore del forte Thun.

Il prossimo fine settimana vedrà invece le ticinesi impegnate in trasferta, il Verbano sabato sul campo del Grünenmatt, il Ticino domenica per sfidare l’Eggiwil.

Lnb, Risultati: Ticino Unihockey - Langenthal Aarwangen 8-4; Verbano Gordola - Thun 5-10; Kloten-Dietlikon Jets - Eggiwil 7-9; Sarganserland - March-Höfe Altendorf 5-4; Friborgo - Grünenmatt 3-5; Astra Obvaldo - Lok Reinach 3-2
Classifica: 1. Thun 1 partita giocata/3 punti, 2. Ticino Unihockey 1/3, 3. Eggiwil 1/3, 4. Grünenmatt 1/3. 5. Sarganserland 1/3, 6. Astra Obvaldo 1/2, 7. Lok Reinach 1/1, 8. March-Höfe Altendorf 1/0, 9. Kloten-Dietlikon Jets 1/0, 10. Friborg 1/0, 11. Langenthal Aarwangen 1/0, 12. Verbano Gordola 1/0.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved