BEACH VOLLEY
19.08.2022 - 20:52

Nina e Tanja torneranno in campo per giocarsi l’oro

La svittese e la zugana sono in finale nel torneo fermminile, dove affronteranno le lettoni Kravcenoka e Graudina che non hanno ancora perso un set

nina-e-tanja-torneranno-in-campo-per-giocarsi-l-oro
Keystone
Avanti così

Nina Brunner e Tanja Hüberli sono in finale ai Campionati europei di Monaco. Domani pomeriggio, alle 18.30, le campionesse d’Europa avranno l’opportunità di conservare il loro titolo dall’assalto delle lettoni Kravcenoka e Graudina, le vincitrici dell’edizione 2019. La svittese e la zugana si sono qualificate all’atto conclusivo sconfiggendo 21-14 e 21-17 le spagnole Mendoza e Moreno.

Come già ai quarti di finale contro le tedesche Laboureur e Schulz (21-12 21-15), Brunner e Hüberli hanno dominato una gara che per loro è stata un crescendo. Ciò che fa della coppia elvetica quella favorita in finale, dove però dovranno pur sempre far fronte a due avversarie che fin qui non hanno perso nemmeno un set.

Nulla da fare, invece, per Menia Bentele e Anouk Vergé-Dépré: la ventenne di Basilea e la trentenne di Berna hanno visto svanire le loro chance già in mattinata, dopo essere state sconfitte 22-20 19-21 e 15-11 dalle olandesi Katja Stam/Raïsa Schoon nei quarti.

Fuori ai quarti anche la coppia maschile formata da Marco Krattige e Florian Breer, rispediti a casa dai testa di serie numero sei del torneo, Nils Ehlers e Clemens Wickler, che si sono imposti 21-15 e 32-30.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved