ciclismo
17.08.2022 - 15:37
Aggiornamento: 17:15

Marlen Reusser ripete il titolo continentale a cronometro

L’elvetica bissa a Monaco il successo dell’anno scorso di Trento, precedendo l’olandese Van Dijk

marlen-reusser-ripete-il-titolo-continentale-a-cronometro
Una scena che sa di dejà-vu

La svizzera Marlen Reusser si conferma campionessa europea a cronometro, chiudendo con il tempo più basso il percorso di 24 km a Fürstenfeldbruck. La 30enne ha preceduto le olandesi Ellen Van Dijk (campionessa del mondo in carica) di sei secondi e Riejanne Markus di ventotto. La Svizzera ha piazzato nella top ten anche Elena Hartmann, nona.

E pensare che pochi giorni fa Reusser si era dovuta ritirare dal Tour de France a causa di una caduta che le ha provocato una commozione cerebrale, due giorni dopo aver anche vinto una tappa in solitaria.

«È una vittoria di squadra – ha riconosciuto la bernese intervistata in tv –, ho un nuovo team, una nuova bici e un nuovo casco, senza gli sforzi delle ultime settimane, in cui abbiamo lavorato soprattutto sull’areodinamica, ciò non sarebbe successo. Ho capito di avere un buon ritmo quando ho visto davanti a me Lisa Brennauer, visto che non mi arrivavano all’orecchio le comunicazioni».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved