ciclismo su pista
12.08.2022 - 15:56
Aggiornamento: 16:46

Il quartetto del ciclismo su pista si ferma al quinto posto

Imhof, Vitzthum, Vogel e Thiébaud non ripetono l’argento dell’anno scorso nell’inseguimento a squadre

il-quartetto-del-ciclismo-su-pista-si-ferma-al-quinto-posto
Un passo indietro per Imhof e compagni

La Svizzera ha mancato la medaglia nell’inseguimento a squadre nel quale il quartetto composto da Claudio Imhof, Simon Vitzthum, Alex Vogel e Valère Thiebaud si è dovuto accontentare del quinto rango, nonostante un tempo di un secondo e mezzo abbondante più basso rispetto alle qualificazioni. Per superare i britannici e ambire al bronzo (l’anno scorso era arrivato l’argento alle spalle della Danimarca) è però mancato un secondo e due decimi.

Michelle Andres, Fabienne Buri, Léna Mettraux e Aline Seitz si sono dal canto loro classificate in settima posizione nella competizione femminile.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved