la-svizzera-vince-in-irlanda-e-prosegue-il-cammino
BASKET
03.07.2022 - 20:49

La Svizzera vince in Irlanda e prosegue il cammino

La Nazionale di Papatheodorou accede quale migliore seconda alla successiva fase di pre-qualificazione in vista degli Europei 2025

La Nazionale svizzera maschile ha concluso il primo turno delle pre-qualificazioni di Euro 2025 con una vittoria in Irlanda (88-82). Questa vittoria, la quarta in sei partite nel gruppo A, permette ai rosocrociati di assicurarsi il biglietto per il secondo turno come migliore seconda di gruppo e di continuare a sperare nell’acceso alle qualificazioni vere e proprie.

La sconfitta di giovedì a Cipro per 71-63 non ha rappresentato una grave battuta d’arresto per la squadra di Ilias Papatheodorou, che si è piazzata al secondo posto nel suo girone dietro l’Austria. Anche la sconfitta della Norvegia contro la Danimarca nell’ultima partita del gruppo C ha giocato a favore degli elvetici, semplificando la loro posizione tra le seconde classificate.

Ma a Dublino non è stata affatto una passeggiata per la Svizzera. In svantaggio per 47-45 all’intervallo, gli elvertici hanno forzato la decisione tra il 26’ e il 33’ minuto. Guidati da Jonathan Kazadi (16 punti, 9 assist, 8 rimbalzi) e Roberto Kovac (22 punti), hanno poi messo a segno un parziale di 19-7 per prendere un margine di 14 punti (81-67).

La squadra rossocrociata ha faticato a gestire questo vantaggio, con l’Irlanda che è tornata a quattro punti di distanza a 2’43’’ dalla fine della partita, dopo aver segnato 10 punti consecutivi. Ma gli uomini di Papatheodorou fatto il loro dovere e ora parteciperanno al secondo turno di pre-qualificazione, in programma dall’agosto 2022 al febbraio 2023.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
euro 2025 irlanda papatheodorou pre-qualificazione svizzera
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved