parte-nel-weekend-l-intensa-estate-agonistica-dell-asti
PODISMO
29.06.2022 - 17:34
Aggiornamento: 18:05

Parte nel weekend l’intensa estate agonistica dell’Asti

Sabato seconda edizione del Morobbia Trail, domenica il Gp Rossa per il campionato di podismo

Nel primo fine settimana di luglio prenderà il via l’intensa estate agonistica delle coppe Asti che offrirà agli appassionati ben 11 prove equamente distribuite nei 4 differenti trofei. Si partirà sabato con la 2ª edizione del Morobbia Trail. Il gruppo Baraonda a Pianezzo accoglierà gli specialisti che potranno gustarsi lo spettacolare percorso di 33 km con 2’250 metri di dislivello che transiterà nei punti chiave dell’alpe del Giumello, Passo San Jorio e Capanna del Gesero. La gara partirà alle 8.30. Domenica, il comune di Rossa e i Moesa Runners, grazie al Gran Premio Rossa, accoglieranno il campionato Asti di podismo con in palio otto titoli nelle diverse categorie, più i due titoli assoluti. La caccia alle medaglie si svolgerà sui 10 km immersi in uno splendido scenario tra il fiume e gli scoscesi fianchi della Val Calanca. Marco Delorenzi (Usc) e Paola Vollmeier Casanova (Sam) hanno vinto i titoli assoluti lo scorso anno alla Stramassagno.

La Coppa Asti BancaStato podismo resterà nei Grigioni italiani anche settimana prossima con la SanBeRun, che attorno al lago di Isola accoglierà anche le categorie della Coppa Asti BancaStato giovanile.

Archiviate tre delle dieci gare valide per la classifica podismo, nella generale maschile Ivan Boggini (Rcb) è tuttora imbattuto e guida la classifica davanti a Simone Spessot (Tc) e al collega di società Enrico Cavadini. Nella generale femminile al comando troviamo Sara Solari (Sam) impostasi nelle ultime due prove. Jeannette Bragagnolo (Gab) e la giovane Cristina Maggetti (Spl) sono le prime inseguitrici.

Solari (F20) e Boggini (M40) guidano pure le rispettive categorie. Negli M50 Ralf Mureddu (Usc), unico atleta non Rcb ad aver vinto una gara tra i masters, guida su Enrico Cavadini vincitore delle prime due prove. Gaetano Genovese tra gli M60 completa il domino del Rcb.

Bellinzona, grazie al Gab, sugli scudi anche al femminile: Jeannette Bragagnolo guida le F50 dopo il tris di successi, mentre nelle F40 Zuleika Bionda precede Clarissa Gaggini, la vincitrice delle prime due gare.

Tra gli U20 l’atletica Mendrisiotto detta legge con Riccardo Rovira davanti a Jamie Mohamed.

Nella Coppa Trail è sempre la capitale a dominare la classifica: il Gab ha infatti vinto le prime due prove con Lukas Oehen e Paola Stampanoni. La classifica, dopo la prova in Morobbia, prenderà forma in agosto con Trail Sanbe, Greina Trail e Vallemaggia Trail.

L’intenso calendario estivo proseguirà il 17 luglio con la 21ª edizione della Rodi Tremorgio. Nel fine settimana tra luglio e agosto ci saranno la 25ª edizione della cronometro del Nara e il campionato Asti giovanile alla Coppa Froda, con il sempre suggestivo arrivo sotto la cascata di Foroglio. In agosto, oltre al tris di Coppa Trail, segnaliamo il ritorno in calendario, il 14 agosto, della Pontironese.

Tutte le informazioni le trovate su http://www.asti-ticino.ch/ asti-new/asti.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
asti gp rossa morobbia trail podismo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved