CRISTIAN J./HEISEN V.
1
BENCIC B./FLIPKENS K.
2
fine
(7-6 : 3-6 : 2-10)
DZALAMIDZE N./GOLUBIC V.
EIKERI U./MIHALIKOVA T.
17:05
 
MEJIA N. (COL)
1
STRICKER D. (SUI)
0
2 set
(6-1 : 4-3)
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
ADAC GT MASTERS
18 min

Pole position e due secondi posti per Marciello

Grande ormai il vantaggio accumulato in classifica dal ticinese dopo le gare al Sachsenring
GINNASTICA ARTISTICA
33 min

Prestigioso bronzo maschile per il Ticino

Si sono svolti a Bülach lo scorso weekend i Campionati svizzeri a squadre
INLINE HOCKEY
50 min

Perdono Malcantone e Sayaluca

Sono sconfitte che non cambiano nulla ai fini della classifica
Hockey
1 ora

L’Ambrì perde anche Isacco Dotti

Dopo l’infortunio di Heed, si fa male un altro difensore
Storie mondiali
11 ore

Usa 94, gloria per la Svizzera e requiem per Escobar

Durante il Mondiale 1994, dove i rossocrociati tornavano dopo quasi trent’anni, un calciatore colombiano venne ucciso a causa di un’autorete
hockey
20 ore

‘Possiamo vincere, ma aiutandoci a vicenda’

Michael Spacek, al suo primo derby ticinese, punta sul complesso, forte anche delle tante bocche da fuoco: ‘Poco importa chi segna ed è il top scorer’
CICLISMO
21 ore

L’ultima pedalata di Alejandro Valverde sarà al Lombardia

Lo spagnolo ha annunciato, a 42 anni, il ritiro dalle competizioni. È stato campione del mondo nel 2018 e ha vinto 4 volte la Liegi e 5 la Freccia
ATLETICA
22 ore

Argento e primato ticinese U20 per Tiziana Rosamilia

A Ginevra si sono svolte le finali nazionali del MilLe Gruyère. La ragazza dell’Usa Ascona ha abbassato il limite ottenuto nel 1993 da Marta Odun
TENNIS
22 ore

A Tallin, Belinda Bencic come un rullo compressore

Nel torneo estone la sangallese ha superato di slancio il primo turno, infliggendo un chiaro 6-0 6-2 alla padrona di casa Malygina
ATLETICA
20.06.2022 - 13:45
Aggiornamento: 14:54

Dai regionali di Schaan, il Ticino torna con undici titoli

Limite per gli Europei giovanili per Giada Borin, Joao Sepulveda Moreira e Matilda Rosa. Doppietta 80 m e 80 ostacoli per Amy Küng

dai-regionali-di-schaan-il-ticino-torna-con-undici-titoli

Nel torrido fine settimana a Schaan, i 150 atleti delle società Ftal, hanno ancora una volta mostrato l’ottimo stato di salute dell’atletica giovanile ticinese. Oltre ai titoli e alle medaglie, spicca l’ottenimento di 3 limiti per i Campionati europei giovanili di Gerusalemme. In evidenza l’Asspo Riva San Vitale con Giada Borin nel disco e Joao Sepulveda Moreira sui 100. Sulla stessa distanza Matilda Rosa (Usc) ha pure raggiunto il prestigioso traguardo. Il Ticino ha brillato con 40 medaglie. Nel medagliere spiccano il tris di titoli della Virtus e le doppiette per Usa, Asspo e Sfg Biasca.

Il Ticino ha dominato i 100 m vincendo 5 delle 6 medaglie. Tra gli uomini, Sepulveda Moreira con il personale di 10"88 ha bruciato Nathan Codiroli (Sab, 10"92) e Leonardo Ambiveri (Sal,11"05). Le ragazze hanno solo sfiorato il tris: Rosa ha vinto in 12"24, alle sue spalle tre atlete in sei centesimi, la zurighese Faggi, Ivana Pirolli (Usa, 12"48) e Carol Brechbühl (Gab, 12"53). Domenica, sui 200 m doppio bronzo Rosa in 26"18. Sui 400 Giulio Fugazzi ha vinto in 52"22, bronzo per Noah Crescini in 53"65 e Zoe Rossi Sab in 60"84 a soli 0"14 dall’oro. La U16 Amy Küng (Sfg Biasca) ha abbellito ulteriormente il bilancio della velocità vincendo gli 80 m con un ottimo 9"97. La forte biaschese si è confermata domenica volando agilmente sugli ostacoli e vincendo l’oro in 11"92.

Nel disco, poker di ori ticinesi. Borin (Asspo) ha vinto con un lancio a 42,40 m, mostrando di essere pronta per l’attacco al primato ticinese U20. Al maschile la dinastia dei lanciatori Virtus si è aggiudicata tre ori. Seo Dazio con 39,18 m ha fatto suo un intenso duello con Leo Dominé (Sfg Biasca) nella gara U18. Completano il tris gli U14 Anja Dazio e Milo Vigani. Dominé nel giavellotto, con 46,74 è arrivato a 26 cm da limite europeo, vincendo l’argento. Dazio, quarto, nel peso si è aggiudicato la medaglia d’argento con 13,15 a soli 11 cm dall’oro. Al femminile, l’ottimo 46,06 di Joanne Hartmeier nel giavellotto le è valso il bronzo. Da notare che le prime due classificate, Selina Capaul e Julia Rohrer, hanno ottenuto il limite europeo.

Sugli 800 m U18 Gioele De Marco (Gab 2’00"399 si è dimostrato il migliore, precedendo l’amico Nicola Fattorini (Sab). Tra le ragazze finale al fulmicotone con l’argento per Federica Baldi (Usc, 2’25"15) e il bronzo per Gaia Berini (Gab). Tra gli U16 sui 2000 show di Tiziana e Adriano Rosamilia che hanno regalato la doppietta all’Usa. Niko Zenker (At90) ha chiuso al terzo posto. Sui 600 m splendida gara e titolo per Tosca Del Siro (Gad) con un eccellente 1’37"55. Leonhard Haller (Gab) ha ottenuto l’argento.

Nathan Codiroli ha firmato un tris di argenti: oltre ai 100 m, sono giunte due medaglie nel lungo (6,45 m) e nel triplo (12,37 m). Specialità che porta il titolo U16 di Lia Gambetta (Sfg Chiasso), atterrata a 10,56 m. Bronzo U18 per Daria Rigatti (Asspo) con 10,68 m. Altre tre medaglie sono arrivate dal lungo con gli U16 Gianmarco Bielli (Sam, 5,92) e Cédric Tognetti (Vigor 5,85), mentre con 5,26 Ivana Pirolli (Usa) ha chiuso al terzo posto tra le U18. Nell’asta Loïc Ruspini (Sfg Biasca) con 3,50 m si è aggiudicato l’argento. Marianna Bettega (Am) con 1,57 ha fatto suo il bronzo, esclusa dal podio con la stessa misura Emma Rosa (Sam).

Il prossimo impegno su suolo cantonale sarà il Magnus Swiss Jump tour il 2 luglio a Biasca.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved