noe-ponti-in-semifinale-con-il-record-svizzero
NUOTO
20.06.2022 - 10:57
Aggiornamento: 14:26

Noè Ponti in semifinale con il record svizzero

Ai Mondiali di Budapest il ticinese ha abbassato di 30 centesimi il limite nazionale dei 200 delfino. Dalle 19.35 alla caccia di un posto tra i migliori 8

Noè Ponti si è qualificato per le semifinali dei 200 delfino ai Mondiali in corso di svolgimento a Budapest. Il ticinese ha fatto segnare il secondo tempo delle batterie e stabilito il nuovo primato svizzero. Medaglia di bronzo nei 100 delfino alle Olimpiadi di Tokyo, Ponti ha nuotato la doppia distanza in 1’54"75, abbassando in tal modo di 30 centesimi il limite stabilito in batteria ai Giochi dello scorso anno. Grande favorito della prova e campione olimpico in carica, l’ungherese Kristof Milak ha fatto segnare il miglior crono in 1’54’10.

Per centrare un posto in finale, questa sera (dalle 19.35) Noè Ponti dovrà nuotare sui livelli mostrati in mattinata. Lo scorso anno a Tokyo aveva mancato l’accesso alla finale, chiudendo in decima posizione e in finale era stato meno rapido rispetto alle batterie.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
200 delfino budapest mondiali noè ponti record svizzero semifinale
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved