Inghilterra
0
Senegal
0
1. tempo
(0-0)
Ajoie
Ginevra
20:00
 
CICLISMO
14.04.2022 - 12:51
Aggiornamento: 14:52

Van Aert alla Roubaix con il ruolo di gregario

Guarito dal Covid-19 e dopo una settimana di isolamento, il campione belga pronto a tornare in gruppo ma con una condizione fisica non perfetta

van-aert-alla-roubaix-con-il-ruolo-di-gregario

Wout van Aert sarà regolarmente al via della Parigi-Roubaix, in programma domenica. Il campione belga dovrà però accontentarsi di un ruolo da gregario, come ha precisato la sua squadra, la Jumbo. L’ultima gara di Van Aert risale al 27 marzo alla Gand-Wevelgem. Poi, il Covid-19 lo aveva costretto a saltare il Giro delle Fiandre. Ora, l’équipe medica della Jumbo gli ha dato via libera per la partecipazione all’Inferno del Nord. "Si è trattato di una decisione presa al termine di un’approfondita riflessione. La salute di Wout è buona, ma dopo una settimana di isolamento non può essere al massimo della condizione – ha commentato il direttore sportivo della Jumbo, Merijn Zeeman –. Questa è stata tutto fuorché una preparazione ideale. Detto ciò, nulla toglie che Wout possa essere un elemento prezioso, in appoggio a Christophe Laporte, Mike Teunissen o Nathan van Hooydonck".

Lo scorso mese di marzo, Van Aert si era imposto nella Het Nieuwsblad e nell’E3 Classic: "Dopo un’infezione di Covid siamo molto prudenti con i nostri atleti. Un medico si è recato a casa di Van Aert e per quattro giorni ha sorvegliato la risposta del corpo agli allenamenti. E prima di tornare in bicicletta, Wout è stato sottoposto a una serie di approfonditi esami medici", ha concluso Zeeman.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved