rodolfo-peschiera-fa-suo-il-gp-citta-di-mendrisio
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
MOUNTAIN BIKE
1 ora

Europei di Monaco, Filippo Colombo ambizioso

Venerdì si assegnano le medaglie nel cross-country e il ticinese, reduce da ottime prove in Nordamerica, si sente pronto
Calcio
1 ora

L’addio all’Acb di Sesa: ‘Bentancur scorretto con me’

La società: non accettiamo le sue dimissioni
Calcio
2 ore

Tatjana Hänni lascerà a fine 2022

La direttrice del calcio svizzero femminile andrà negli USA
CICLISMO
5 ore

Scatta la Vuelta, Roglic cerca il poker

Venerdì a Utrecht (Olanda) prende il via l’edizione numero 77 del Giro di Spagna
Calcio
5 ore

Giovanni Simeone firma col Napoli

Dopo le indiscrezioni, ecco l’ufficialità: il Cholito lascia il Verona
CICLISMO
6 ore

Per Vingegaard momenti difficili dopo il Tour

Lo rivela il direttore sportivo della Jumbo-Visma
CICLISMO
6 ore

Antonio Ferretti: ‘Abbiamo una grande scuola’

L’ex professionista analizza i successi continentali elvetici nelle prove contro il tempo
Calcio
12 ore

Tra David Sesa e il Bellinzona è già divorzio

L’amichevole col Lugano U21 è stata l’ultima da allenatore dei granata: due mesi dopo il suo arrivo, il 48enne tecnico lascia la panchina dell’Acb
Hockey
12 ore

Canada troppo forte: fine della corsa per la U20

Non basta una doppietta di Attilio Biasca: la Svizzera di Marco Bayer si ferma ai quarti di finale, inchinandosi ai nordamericani
STRONGMAN
14 ore

Fabio Guglielmini, davvero un tipo forte!

Vita, record e progetti di un ragazzo dai molti interessi e talenti, diviso fra Svizzera e Brasile
atletica
21 ore

Ricky Petrucciani ‘vola’ all’argento

Splendido secondo posto sui 400 m dell’onsernonese agli Europei di Monaco di Baviera, con l’ottimo tempo di 45”03
L’ANGOLO DELLE BOCCE
14.03.2022 - 17:48
di Riccardo Ballinari

Rodolfo Peschiera fa suo il Gp Città di Mendrisio

In finale ha superato con il punteggio di 12-8 Davide Bianchi. Battuti in semifinale Aramis Gianinazzi ed Efrem Guidali

Giocata nel fine settimana la seconda gara nazionale individuale, proposta dalla sempre attiva Cercera di Rancate con il patrocinio della locale ditta Pietro Calderari Sa e del Comune di Mendrisio. Si è giocato divisi per categoria fino al capocampo e al via erano iscritti 129 giocatori (50 di categoria A, 79 di B), diretti da Antonio Cavadini. Se nella prima nazionale giocata a Zurigo Rodolfo Peschiera si era dovuto accontentare di un (per lui) modesto quinto posto, questa volta al fuoriclasse della San Gottardo non è sfuggita la posta piena. Superato nei quarti il compagno di club Maurizio Dalle Fratte (12-2), Peschiera si è preso la rivincita nei confronti di Aramis Gianinazzi, che lo aveva battuto a Zurigo, superandolo in semifinale per 12-6. Sull’altro fronte invece Davide Bianchi non ha incontrato grandi difficoltà per avere ragione nei quarti del pur brillante Loris Urietti della Comano (12-2) e in semifinale su Efrem Guidali (12-3) della Centrale. Una finale tra Peschiera e Bianchi propone quasi sempre uno spettacolo agonisticamente avvincente e anche questa volta non ha deluso le aspettative offrendo al buon pubblico presente belle giocate. Ma anche qualche errore probabilmente dovuto al fatto che siamo a inizio stagione e i due non hanno ancora raggiunto la forma ideale. Alla fine l’ha spuntata Peschiera con il punteggio di 12-8. Si sono posti in bella evidenza pure il giovane sferino Ryan Regazzoni, battuto nei quarti da Gianinazzi per 12-10, e il locarnese Marco Bozzotti della Verzaschese uscito di scena nei quarti (12-7) per mano di Guidali. La prossima gara nazionale, a coppie, è in programma domenica 24 aprile con fasi finali a Grenchen.

Le fasi finali del Master a squadre

Si conclude questa settimana il Master a squadre organizzato dalla Centrale di Novazzano. Sono rimaste in lizza otto formazioni che mercoledì sera al Palapenz si affronteranno nei quarti di finale con questi abbinamenti: Cercera-Sfera, Pregassona-San Gottardo, Stella-Ideal e Bleniese-Torchio. Le semifinali si giocheranno giovedì sera e la finale venerdì, sempre al Palapenz.

Sabato e domenica le gare della Gerla

Al centro nazionale sport bocce di Lugano, la Gerla propone nel fine settimana due tornei. Si inizierà al sabato pomeriggio con la gara promozionale di terna mista (Lui-Lei-Lui) alla quale partecipano 32 formazioni. Al termine della gara gli organizzatori offriranno risotto e luganighe ai partecipanti. La domenica spazio alla gara nazionale femminile individuale che vedrà contendersi la vittoria 30 giocatrici. Dirige il tutto Antonio Cavadini.

Assemblea della Federazione ticinese

I delegati delle bocciofile ticinesi sono convocati lunedì 21 marzo per l’assemblea consuntiva della Fbti che avrà luogo al ristorante la Roccia di Camignolo con inizio alle 20.

È uscito l’Annuario 2022

Edito dal Comitato direttivo Fbti, è stato recapitato a tutte le società l’annuario dei bocciofili di quest’anno. Un prezioso opuscolo contenente regolamenti, classifiche e altre indicazioni utili a chi pratica il popolare sport.

Campionato zurighese veterani

Giuseppe Deseta è il nuovo campione dei veterani della federazione di Zurigo. Il portacolori dell’Ub Winterthur ha superato in finale per 12-4 Adriano Campo del Bc Dietikon. Al terzo posto si sono piazzati Salvatore Longo (Ub Winterthur) e Alfredo Linciano (Bc Uster), seguiti al quinto da Franco Picirillo (Bc Dietikon).

A Pfamatter-Truffer la Coppa Vifra

Si è giocato a Briga sui viali del Bc Sempione un torneo a coppie. Lo hanno vinto Walter Pfamatter-Markus Truffer del Bc Visp, battendo in finale per 12-6 Anton Ritz-Walter Sieber del Bc Briga. Terzi classificati: Elio Ruppen-Giuseppe Totaro (Bc Naters) e Urs Albrecht-Armin Waerlen (Bc Visp).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bocce davide bianchi rodolfo peschiera
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved